Trucchi iOS molto utili nell’utilizzo quotidiano

Sapevi che il sistema iOS presenta numerosi trucchi a tua disposizione? Se hai un iPhone probabilmente già ne conosci qualcuno ma, nel caso, ti facciamo una carrellata di alcuni piccoli accorgimenti che puoi utilizzare. Alcuni sono davvero molto interessanti.

Anche perché diversi trucchetti non sono semplicemente sfizi ma possono aiutarti a velocizzare alcune operazioni nella tua vita quotidiana. Non ci credi? Dai subito un’occhiata per scoprire tutto!

Come misurare al meglio alcune grandezze

Capita spesso, magari, di voler sapere con precisione ed esattezza quali siano le misure di un particolare oggetto. Una persona può tranquillamente andare a senso ma, comunque, non riuscirà mai a essere precisa. A meno che non prenda il metro e perdere un mucchio di tempo in tal senso.

Per IOS, invece, c’è l’applicazione Metro. Non devi scaricarla, perché la trovi già direttamente nel sistema operativo. Quest’app riesce a darti precisamente tutte le misure di uno specifico oggetto. Tu non devi far altro che fotografare, ad esempio un mobile del quale ti interessano le misure. Cerca, ovviamente, di inquadrarlo tutto altrimenti rischi di avere delle misure fuorvianti che potrebbero non corrispondere alla realtà.

Come firmare un foglio senza avere la necessità di stamparlo

È uno dei trucchi più comuni, soprattutto dai professionisti che usano il telefono per lavorare. Anche perché i passaggi sono davvero pochi. Una volta che ti arriva la mail con il documento, apri l’allegato e, poi, se presti attenzione in alto a destra troverai un’iconcina della matita.

C’è un’apposita barra inferiore con il segno ‘+’ e, poi, la voce ‘Firma’. Una volta che hai cliccato sopra ci sarà un riquadro che ti permetterà di scrivere sia con il dito che con una sorta di pennino.

I documenti devono essere in PDF e devi usare per forza Mail.

Come usare bene l’autocorrezione

Quante volte il tuo smartphone ti ha corretto una parola ma, inconsapevolmente, hai dato adito a delle incomprensioni? Oppure, magari, ti faceva risultare come errore un qualcosa che non lo era? Ecco, con iOS puoi sistemare tutto questo.

Il procedimento è molto semplice. Ti basta andare su ‘Impostazioni’, poi ‘Generali’ e, infine, ‘Tastiera’. In questo punto troverai parecchie opzioni ma tu devi andare in ‘Sostituzione testo’ e, ad esempio, ‘allungare delle parole’ o, quantomeno, renderle più comprensibili.

Puoi anche inserire un’abbreviazione volendo.

Come scansione un documento in un PDF

Qui hai bisogno dell’applicazione Note. Generalmente è già presente sul tuo smartphone ma, comunque, ti consigliamo di vedere prima se funziona correttamente. In questo caso, clicca sull’applicazione e poi apri una nuova nota, sfruttando l’icona in basso a destra.

Più o meno vicino, troverai l’iconcina della fotocamera e dovrai cliccare: se ci fai caso, c’è la voce ‘Scansione documenti’. Ora non devi far altro che inquadrare ciò che vuoi diventi un PDF e, poi, vai su Salva Scansione.

A destra, nella parte inferiore, troverai la dicitura ‘Salva’. Clicca lì e, ora, ti ritroverai con la scansione che potrai condividere su WhatsApp o inviarla via mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *