Recensione smartwatch Samsung Galaxy Watch

Oltre ad essere uno dei maggiori leader nel settore degli Smartphone, delle TV e di molti altri prodotti tecnologici, Samsung ha, da un paio di anni a questa parte, deciso di entrare anche nella progettazione e vendita di smartwatch. Assieme ad Apple, ed altre società rilevanti, è stata una delle prime a puntare su questo mercato in continua crescita ed espansione.

All’interno della nostra guida abbiamo deciso di recensire, a 360 gradi, il Samsung Galaxy Watch, ad oggi considerato come uno degli smartwatch più robusti, completi e funzionali di sempre.

Samsung Galaxy Watch

Le stime sulle vendite parlano da sole. Vediamo subito le sue caratteristiche funzionali, nonché i parametri tecnici associati a questo dispositivo di ultima generazione.

Samsung Galaxy Watch: caratteristiche tecniche

Partendo dalle caratteristiche tecniche, lo smartwatch Samsung Galaxy Watch possiede un monitor in alta risoluzione, ampio e con luminosità regolabile sulla base delle proprie esigenze. Entrando all’interno delle impostazioni, sarà infatti possibile regolarla su più livelli o addirittura selezionare la modalità automatica.

L’orologio può essere indossato con facilità, presenta un cinturino elastico, comodo e regolabile in pochi passaggi. È un orologio costruito con materiali resistenti, il che garantisce protezione in caso di piccoli urti o piccole cadute accidentali.

Una delle prime caratteristiche, riguarda la possibilità di poter associare il dispositivo a qualsiasi smartphone compatibile. La stessa associazione, attraverso tecnologia Bluetooth, permette di poter controllare diverse funzioni sul proprio smartphone, nonché di verificare notifiche, chiamate e messaggi, ricevuti sulla propria rete. Oltre alla tecnologia Bluetooth, l’orologio dispone di connessione WiFi e del sistema NFC, ormai utilizzato è richiesto da milioni di utenti.

Samsung Galaxy Watch: specifiche funzionali

Dopo aver visionato le caratteristiche tecniche, è ora possibile soffermarci su quelle funzionali. Entrando all’interno del proprio store online, è infatti possibile installare decine di applicazioni, utili per le proprie attività sportive. La memoria interna è ampia, pari a circa 4GB, il che permette di scaricare applicazioni e di archiviare una considerevole quantità di file.

All’interno del Samsung Galaxy Watch è inserito un processore innovativo, Dual Core, da 1.15 GHz, che garantisce prestazioni elevate, velocità e fluidità. Lo stesso processore, è supportato da una batteria da 473 mAh, che può essere rigenerata in poche ore e garantisce un’autonomia al di sopra della media.

Da ricordare la presenza del sistema GPS integrato, che dà la possibilità di visualizzare la propria posizione, di controllare i propri spostamenti o di cercare il tragitto più efficiente sulla base delle proprie necessità. Oltre ciò, la presenza dei sensori, posti nella parte inferiore del dispositivo, permettono di controllare il battito cardiaco, dando così all’utilizzatore un report completo sui propri parametri durante la giornata.

Oltre al battito cardiaco, presenta altri sensori specifici per calcolare i passi, i km percorsi e molto altro. L’utente, ha inoltre la possibilità di impostare fra 39 tipologie differenti di allenamento. Fra gli stessi allenamenti, è altresì possibile utilizzare lo smartwatch anche durante attività acquatiche, per via dell’impermeabilità fino a 5 ATM. Sarà così possibile continuare a correre anche in caso di pioggia, senza preoccuparsi di rovinare il proprio orologio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *