Recensione robot aspirapolvere Proscenic 83OT

La modernità, si sa, porta con sé cose buone e meno buone. Di certo c’è che ci toglie molto tempo, facendoci andare sempre di fretta ed ostacolandoci nell’adempimento di alcune mansioni che, seppur banali, son necessarie da svolgere. Una di queste, riguarda proprio le pulizie domestiche. Ed è proprio la modernità di cui spesso ci lamentiamo ad aver permesso la creazione di un prodotto ad hoc per pulire i pavimenti. Che siate in casa, in totale relax, o fuori, potrete sempre contare su un robot aspirapolvere. Non di certo su uno qualsiasi. La scelta deve essere ben ponderata. Ecco perché vi presentiamo il Proscenic 83OT: un concentrato di tecnologia, che assicura facilità di utilizzo ed efficienza. Pronti a provarlo?

Proscenic 83OT: caratteristiche operative

Il robot aspirapolvere Proscenic 830T misura 56,5 x 38,9 x 12,7 centimetri e pesa circa cinque chili, forse un po’ fuori misura rispetto alla media, ma nulla di grave considerando il fatto che è capace di scavalcare ostacoli alti fino a 15 millimetri. A permettere tutto ciò, sono le sue 2 grandi e robuste ruote motrici. Un esempio può essere il tappeto. Nonostante ciò, nel caso non dovesse riuscirci, il robot farà comunque il giro, per evitare l’ostacolo, continuando a pulire il resto dell’ambiente.

Il robot è in grado di pulire qualsiasi superficie, grazie alla specifica funzione di rilevamento, che consente al motore di raggiungere la massima potenza, pari a circa 1800 Pa. Oltre ciò, in caso aveste animali in casa, spesso accusati di lasciare per terra peli, oppure se il vostro incubo fossero i capelli, non preoccupatevi perché il potente motore riuscirà ad aspirare anche quelli. Il dispositivo non solo aspira, ma è anche in grado di lavare.

La caratteristica fondamentale riguarda la presenza di un serbatoio elettrico, che consente di monitorare la velocità e il volume dell’acqua al suo interno. L’acqua contenuta al suo interno filtra in modo uniforme, garantendo la giusta quantità di umidità al panno in microfibra (in dotazione) senza bagnare il pavimento. È proprio per questo che rappresenta un’ottima soluzione anche per pulire le superfici più delicate come il parquet.

Proscenic 83OT: caratteristiche tecniche

Il robot può comodamente essere azionato attraverso la comoda applicazione Proscenic Home (scaricabile su cellulari sia Android che iOS). Permette di controllare il dispositivo comodamente, in qualsiasi posto vi troviate. Si collega, inoltre, ad Alexa e Google Assistant per i comandi vocali. In tutto ciò può essere programmato e gestito anche tramite telecomando o utilizzando i tasti presenti sulla parte superiore del robot.

Grazie all’app precedentemente citata, si possono regolare gli orari in cui si desidera che il dispositivo inizi, anche quando siamo fuori, e monitore il percorso. Il robot si avvale del sistema di pulizia intelligente Ipnas 20, grazie al quale segue una determinata logica, fondamentale per garantire una pulizia completa. Quando si scarica, il robot è programmato per tornare in completa autonomia alla sua base di ricarica. Da segnalare, infine, che nella confezione è presente anche un nastro magnetico, di circa 1,15 metri, utile per evitare che il robot lasci la stanza senza prima aver concluso il proprio ciclo. Può essere, tra l’altro,  usato anche per impedire al robot di accedere a determinate aree della casa.

> Compralo su Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *