Prevenire i costi aggiuntivi del roaming dati all’ estero su iPhone

Per chi si reca in vacanza all’ estero, sicuramente si starà chiedendo il costo del roaming dati, e quindi un modo per prevenire una spesa eccessiva sul credito telefonico, in questa guida vediamo come prevenire i costi del roaming dati su iPhone.

Se vi state preparando ad una vacanza all’ estero, la domanda sul roaming dati dal vostro iPhone sorgerà spontanea, ma prima di tutto vediamo cos’è il roaming dati?

Il significato del roaming dati consiste nell’ utilizzo del vostro smartphone per la ricezione di dati attraverso reti cellulari diverse da quella del tuo operatore mobile.

A questo punto se vi recate con il vostro nuovo iPhone 6, ma anche con i vecchi modelli in paesi stranieri, è buona norma assicurarsi dei costi applicati dal nostro operatore.

Infatti i dati in roaming all’ estero possono essere davvero molto costosi, ora vi spieghiamo come evitare questo costi aggiuntivi, ecco come dovete impostare il vostro iPhone:

  1. Andate su impostazioni e scegliete Rete.
  2. In questo menù avete l’opzione Roaming Dati.
  3. Ora spostate l’interruttore su Off.

 

In questo modo la vostra connessione dati sarà al sicuro da eventuali oneri all’ estero, ovviamente non potrete navigare su internet, se non con una connessione WiFi se disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *