Migliori fitness tracker 2021: classifica e guida all’acquisto

Gli amanti dello sport non possono rinunciare a un fitness tracker. E’ un dispositivo piccolo e comodo che, se indossato al polso, consente di monitorare precisamente la propria attività fisica.

Migliori fitness tracker: la classifica

Ecco la classifica dei migliori fitness tracker in vendita. Sono considerati i più funzionali e affidabili per via delle funzioni più importanti, del prezzo, del design e della qualità dell’app con cui puoi collegarli al tuo Smartphone.

Fitbit Charge 4

Fitbit Charge 4

Questo fitness tracker di Fitbit, nota marca produttrice di questo tipo di dispositivi, è il collegamento diretto al GPS che offre una comodità maggiore, oltre che a una precisione migliore nella raccolta dei dati.

E’ completamente impermeabile, perfetto anche per chi deve tracciare la sua performance nel nuoto. Questo fitness tracker consente di raccogliere dati sui passi effettuati, sull’ossigenazione del sangue mentre si dorme e sul consumo di calorie. A quanto detto da chi lo ha provato, la misurazione di questi parametri non è precisissima, ma si tratta di un ottimo dispositivo con una batteria durevole, display monocromatico e notifiche su Android.

Fitbit Inspire HR

Fitbit Inspire HR

Un altro prodotto di Fitbit, abbastanza economico, confortevole e affidabile. In commercio sono disponibili diversi colori, materiali e misure. Risultano quindi perfetti sia da indossare mentre si fa sport o anche in occasioni più importanti.

In questo caso non è presente il modulo GPS. Richiede quindi la tracciatura del percorso attraverso la connessione allo smartphone, non sempre ritenuta molto comoda, soprattutto dai professionisti.

Ottimo il sensore cardiaco, ma solo se il bracciale aderisce bene al polso. Le rilevazioni dei battiti sono abbastanza precise, con uno scarto minimo. C’è da dire che queste piccole imprecisioni possono essere tollerate dagli amatori e che quindi il Fitbit Inspire HR rientra in fascia medio-bassa.

Garmin Vivosmart 4

Garmin Vivosmart 4

Garmin offre questa sua proposta di fitness tracker dotata di pratico sensore pulse ox che misura i livelli di saturazione dell’ossigeno nel sangue durante la notte. Il bracciale di Garmin è molto comodo, disponibile in diversi colori e con una serie di interessanti funzionalità: cardiofrequenzimetro, altimetro barometrico, accelerometro, sensore di luce ambientale e sensore Sp02.

Il display è un OLED da 0,26 × 0,70 pollici, ben visibile, ma non sensibilissimo al tatto. Nonostante questo, consente di personalizzare al massimo le impostazioni, in modo da rendere il fitness tracker molto più preciso.

Xiaomi Mi Band 5

Xiaomi Mi Band 5

Xiaomi Mi Band 5 è molto leggero, sottile e impermeabile. La connettività è Bluetooth 5.0, mentre le funzionalità comprendono l’utile GPS, Wi-Fi e NFC.

E’ dotato di display AMOLED da 1,2 pollici, luminoso e ad alta risoluzione. Qui è possibile ricevere le notifiche dallo smartphone, anche se le funzionalità sono molto ridotte.

Gli strumenti per monitorare i parametri del corpo sono abbastanza complete: c’è il tracciamento del sonno automatico, frequenza cardiaca, contapassi e molto altro. Ottima anche l’autonomia che raggiunge anche i 10 e i 14 giorni.

HUAWEI Band 4 Pro

HUAWEI Band 4 Pro

Questo dispositivo si merita assolutamente un posto tra i migliori fitness tracker. Il Huawei Band 4 Pro è molto leggero, comodo e ha una chiusura molto salda. E’ impermeabile, perfetto per i nuotatori.

E’ dotato sia di Bluetooth che di GPS, l’ideale per garantire la massima precisione. Lo schermo è da 0,95 pollici, touch screen, in alta risoluzione, perfetto per chi corre all’aria aperta con forti condizioni luminose. Le funzioni sono molte: consultazione del meteo, livello batteria, battito cardiaco abbastanza preciso, conteggio passi, tracciamento attività, notifiche e molto altro. Bene anche l’autonomia che consente di utilizzare il fitness tracker di Huawei fino a 10 giorni consecutivi. Ottimo anche il prezzo, tra i più economici per un prodotto di qualità.

HUAWEI Band 3 Pro

HUAWEI Band 3 Pro

Huawei Band 3 Pro è dotato di display AMOLED a colori, GPS e di un design discreto ed elegante. Non benissimo il feeling al polso, per via della rigidità del dispositivo. Tuttavia, è resistente alle immersioni in acqua fino a 5 atmosfere e il cinturino è intercambiabile.

Lo schermo è ottimo per allenarsi all’aria aperta: la risoluzione è di 120 x 240 pixel e la luminosità è perfetta per le giornate di sole. Presenta un vetro non molto resistente ai graffi, ma il touch è sensibile al punto giusto.

La batteria non è tra le più durevoli perché deve sopportare molte funzioni. Il GPS è certamente l’elemento che consuma maggiormente, ma che garantisce anche maggiore precisione per quanto riguarda i passi, la distanza percorsa e il monitoramento dell’attività fisica in generale.

HONOR Band 5

HONOR Band 5

Passiamo ora a parlare della proposta di Honor: il suo Band 5 è molto bello esteticamente, elegante e sportivo allo stesso tempo. Il cinturino è in gomma morbida e assicura un ottimo comfort. La chiusura è molto affidabile, dettaglio fondamentale per gli sport più dinamici o a contatto con l’acqua.

Ciò che stupisce è la reattività dei comandi, la precisione dei dati raccolti e anche il ridotto consumo di batteria che questo fitness tracker offre. E’ possibile registrare i percorsi effettuati, le calorie bruciate, il livello del battito e anche ricevere notifiche su ciò che sta accadendo al corpo durante l’attività fisica, in modo da rallentare lo sforzo se necessario. Ottima la funzione VO2max per misurare il massimo consumo di ossigeno.

HOFIT Fitness Tracker

HOFIT Fitness Tracker

Ecco un prodotto davvero economico e accessibile a tutti. Il Fitness Tracker HOFIT è perfetto per mantenersi in forma. E’ dotato di cardiofrequenzimetro, promemoria, calendario, GPS, misuratore di pressione sanguigna, contapassi e consente di ricevere messaggi e chiamate.

E’ dotato di comodo schermo LCD con un’ottima luminosità e che consente di avere tutto ciò che serve sotto controllo, anche le notifiche. L’app è molto intuitiva, disponibile sia per Android che per iOs.

Motast Smartwatch Orologio Fitness

Motast Smartwatch Orologio Fitness

Un altro prodotto economico ma molto bello nel design e funzionale. Presenta diversi e utili strumenti: lettore musicale, cardiofrequenzimetro, promemoria e sveglia, monitoraggio del sonno, misuratore di pressione sanguigna, contapassi e la possibilità di controllare le notifiche in arrivo sullo smartphone.

E’ dotato di display touch screen 1,4 pollici a colori TFT ad alta risoluzione. E’ impermeabile e perfetto per gli sport che richiedono il contatto con l’acqua.

YAMAY Smartwatch Fitness Tracker

YAMAY Smartwatch Fitness Tracker

L’ultimo dei migliori fitness tracker è questo modello di Yamay è disponibile in ben cinque colori e presenta il cinturino in gomma morbida, ma resistente. Si collega allo smartphone tramite codice QR che si trova nella confezione. Questo consente di scaricare l’app VeryfitPro compatibile sia con iOS che con Android e cominciare così a tracciare le proprie attività.

Lo schermo è rettangolare ed è un display LCD da 1,3″ a colori. La luminosità è regolabile su tre livelli ed è perfetta per quando si svolge attività fisica sotto al sole.

Le impostazioni consentono di tracciare molteplici attività: corsa, camminata, fitness, bicicletta e molto altro. In generale questo dispositivo è molto affidabile e preciso, oltre che economico e con un’autonomia abbastanza buona (circa una settimana o poco più).

Migliori fitness tracker 2021: classifica e guida all’acquisto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su