Migliori cuffie gaming 2021: classifica e guida all’acquisto

Le cuffie da gaming rappresentano uno degli accessori più importanti per chiunque sia appassionato di videogiochi. Permettono di isolare l’ambiente esterno, ottenendo un suono perfetto sotto tutti i punti di vista. Che si tratti di un gioco singolo, di un multiplayer o di qualsiasi altra tipologia, la componente dell’audio risulta fondamentale per ogni giocatore che si rispetti. A tal proposito, abbiamo deciso di strutturare questa guida completa sulle migliori cuffie gaming.

Contrariamente da altri prodotti, utilizzati solamente per ascoltare musica o per vedere film, questa tipologia di cuffie necessita di un ottimo microfono e di altoparlanti efficienti. Scopriremo così le maggiori caratteristiche di questi dispositivi, soffermandoci sia su aspetti tecnici che funzionali. Al termine dell’articolo riuscirai a riconoscere il prodotto più adatto alle tue caratteristiche ed a concludere l’acquisto in modo oculato.

Come scegliere le migliori cuffie da gaming

Ma quali fattori valutare prima di procedere con l’acquisto della migliore cuffia da gaming? In commercio esistono diverse tipologie di cuffie che, nonostante assolvano essenzialmente alla stessa funzione, possiedono caratteristiche differenti da dover tenere in considerazione.

Dimensioni

Il punto di partenza riguarda il peso e la struttura. Se anche tu sei un appassionato di gaming, saprai benissimo che un paio di cuffie pesanti, rispetto ad un paio più leggero, possono davvero fare la differenza in termini di comodità. Chi passa molte ore al computer, ha la necessità di possedere cuffie leggere, ma allo stesso tempo resistenti. I prodotti presentati e scelti in questa guida, rappresentano il giusto compromesso fra peso e robustezza.

Componenti

Le componenti più importanti delle cuffie sono ovviamente il microfono e le casse. Per le cuffie, è possibile scegliere fra sistemi stereo e sistemi surround (anche a più canali o canali multipli). Il prezzo delle cuffie surround di qualità potrebbe leggermente lievitare, ma anche in questo caso, dipenderà tutto dall’uso, dal livello e soprattutto dalle necessità del singolo gamer.

Quanto al microfono, ricordiamo, solamente nei modelli di ultima generazione, la presenza del cosiddetto “Noise Cancelling”, ossia una particolare funzione in grado di cancellare i rumori esterni e di inviare così segnali più “puliti”.

Fra gli altri parametri, è poi possibile verificare un buon valore sulla sensibilità, sulla risposta e sulla tipologia direzionale. In riferimento a quest’ultima, è possibile riconoscere cuffie con microfoni unidirezionali, i quali assorbono il suono da un’unica direzione, e cuffie con microfoni pluridirezionali, che riescono a captarla da più parti.

Connettività

Un ulteriore elemento da considerare, riguarda il collegamento con la propria console di gioco o con il proprio computer. A tal riguardo, abbiamo cuffie con attacco jack e cuffie USB. Le seconde, in alcuni casi, vengono considerate maggiormente efficienti per via della presenza (il più delle volte) di un sistema audio integrato. Contrariamente da queste, quelle a jack 3.5, vanno a sfruttare semplicemente il sistema audio del proprio dispositivo.

Oltre alle cuffie con attacco fisico, per intenderci quelle con USB o Jack, esistono anche prodotti senza filo. Quelli con tecnologia Bluetooth, seppur di nuova generazione, vengono molto spesso scartati per via di eventuali lag o perdite del segnale. Viceversa, la seconda variante, ossia basata su segnale wireless, ed apposito ricevitore collegato alla porta USB de PC, rappresentano una delle maggiori scelte per stabilità, potenza del segnale e qualità dello stesso.

Personalizzazioni

In ultimo, per i reali appassionati di gaming, passiamo alle personalizzazioni e decalcomanie. Ad oggi è possibile scegliere cuffie alquanto singolari, con disegni, grafiche ed addirittura illuminazioni a LED. Oltre ciò, la gestione stessa del suono (alzare o diminuire il volume) o del microfono (mettere in muto o aprire l’audio) può essere effettuata anche tramite funzionali tasti fisici, presenti sulle stesse cuffie (ovviamente solo per i prodotti che dispongano di questa possibilità).

Migliori cuffie da gaming: la classifica

Adesso che abbiamo scoperto le maggiori caratteristiche di questi prodotti per il gioco, che tuttavia possono lo stesso essere utilizzati anche per altre attività, passiamo alla visione delle migliori cuffie da gaming presenti in commercio. Rappresenteranno prodotti top di gamma, appositamente selezionati per robustezza, efficienza sonora, qualità del microfono ed ottimo prezzo.

Corsair HS35 Stereo Cuffie Gaming

Corsair HS35 Stereo Cuffie Gaming

Disponibili in diverse colorazioni, le cuffie da gaming Corsair rappresentano uno dei prodotti più acquistati sul mercato. Sono compatibili con diverse piattaforme di gioco, come ad esempio Xbox, PlayStation, PC, Nintendo e molto altro.

La qualità dell’audio è ai massimi standard ed è garantita da altoparlanti di ultima generazione, da 50 mm, con portata e precisione elevata. Quanto al microfono, anche in questo caso una garanzia, è di tipo unidirezionale. Può essere smontato in qualsiasi occasione e possiede tecnologie all’avanguardia per offrire un suono preciso e soprattutto “pulito” da eventuali rumori superflui. I padiglioni avvolgono le proprie orecchie in modo uniforme, senza pesare troppo sulle stesse. La comoda fascia circolare, permette infatti di diluire egregiamente il peso, rendendo le cuffie quasi impercettibili.

In ultimo, non per importanza, ricordiamo la presenza di un vero e proprio pannello di controllo (posto lateralmente), che può essere utilizzato per gestire il volume, o semplicemente mettere in muto. Permette di poter regolare il suono con una sola mano, senza smettere di giocare.


SteelSeries Arctis 1 Wireless Cuffie da Gioco

SteelSeries Arctis 1 Wireless Cuffie da Gioco

Le cuffie da gaming SteelSeries Arctis 1 sono dei prodotti senza filo, apprezzate soprattutto dai gamers abituati a giocare senza intralci o scomodi cavi collegati alla propria console. A rendere possibile il collegamento, è infatti una tecnologia di ultima generazione, basata su un potente Wireless da 2,4 GHz. La stessa, garantisce una connettività senza eguali ed a bassa latenza su diverse tipologie di console. È ad esempio possibile ricordare PC, PlayStation e molto altro.

Passando alle specifiche tecniche, le cuffie sono dotate di altoparlanti di qualità elevata, ben isolati dai padiglioni esterni, e da un microfono estraibile. Quest’ultimo, è inoltre dotato della funzione di cancellazione dei rumori, la quale permette di offrire audio puliti e senza nessuna tipologia di interferenza.

I driver associati vengono ad oggi riconosciuti fra i migliori presenti in commercio e garantiscono una rilevazione ottimale dei suoni, nonché differenziazione fra le diverse tipologie di intensità.


Logitech G433 Cuffie Gaming Cablate

Logitech G433 Cuffie Gaming Cablate

Logitech è da sempre uno dei leader mondiali nel settore degli accessori per computer. Oltre ai mouse, produce, progetta e vende anche cuffie da gaming dalle prestazioni elevate. Il modello G433 dispone di audio DTS 7.1 + Pro G 7.1, che permette di ottenere audio efficienti durante le proprie sfide e di ottenere un ambiente sonoro completo, a 360 gradi.

Quanto ai materiali, il rivestimento in tessuto leggero, garantisce un peso ridotto del prodotto, che diventa quasi impercettibile anche dopo diverse ore di attività. Oltre ciò, lo stesso materiale, risulta anche antimacchia ed idrorepellente. I cuscinetti, posizionati all’interno del padiglioni auricolari, offrono comfort e perfetto isolamento.

Il microfono rimovibile, a braccio, è l’ideale per inviare messaggi audio durante i giochi o le proprie chat di gaming. È inoltre dotato della funzionale soppressione del rumore, in grado di rendere il suono nitido e limpido.

In ultimo, parlando di compatibilità, risulta associabile a tutte le maggiori console, quali: Xbox, PlayStation, Nintendo e molto altro.


HyperX HX-HS5CX-SR Cloud X

HyperX HX-HS5CX-SR Cloud X

Si tratta di cuffie da gaming di ultima generazione, testate ed approvate dal colosso Microsoft. Per tale ragione, risultano perfette per le periferiche della società, come ad esempio Xbox, nonché per altre console specifiche o per PC. Oltre ciò, è possibile utilizzarle anche su dispositivi mobili.

I padiglioni inglobano perfettamente le orecchie, rendendo al loro interno un ambiente sonoro privo di distorsioni e completamente isolato. La presenza del microfono staccabile e movibile, permette di direzionare il suono in uscita sulla base delle proprie esigenze e necessità.

Quanto alla gestione, direttamente sul cavo delle cuffie, è disposto un piccolo pannello di controllo. Può essere utilizzato per gestire il volume (aumentandolo o diminuendolo) o semplicemente per mettere in pausa il suono durante la propria attività di gaming.


ASTRO Gaming A50 Cuffia Gaming Wireless

ASTRO Gaming A50 Cuffia Gaming Wireless

Rappresenta una delle migliori cuffie da gaming wireless, ossia senza fili. Può essere associata con qualsiasi piattaforma, nonché con dispositivi mobili, sulla base delle proprie necessità. La tecnologia audio, associata alle casse performanti, permette di ottenere suoni impeccabili sotto molti punti di vista.

Quanto alla durata, contrariamente dai modelli di bassa qualità, le cuffie ASTRO sono conosciute per garantire autonomia senza eguali, la quale permette di poter giocare per molte ore consecutive (circa 15), senza dover interrompere il gioco per ricaricare il dispositivo. Una volta scarica, si ricarica in poche ore, semplicemente attraverso il cavetto in dotazione.

Anche il microfono, appositamente progettato con materiali e componenti di qualità, offre un suono in uscita pulito e privo di interferenze fastidiose. A rendere questo modello unico nel suo genere, è il perfetto spettro di frequenza, che garantisce medi controllati, bassi senza distorsioni ed alti cristallini.

Attraverso il software ASTRO Commander Center, è possibile regolare l’audio, modificare i parametri sul suono e gestire le proprie cuffie in totale autonomia. La funzionale scheda audio USB permette di ottenere massime prestazioni, senza la necessità di utilizzare cavi ottici.


HyperX HX-HSCRS-GM Revolver S

HyperX HX-HSCRS-GM Revolver S

Le cuffie da gaming HyperX rappresentano un vero e proprio capolavoro di tecnologia. Partendo dal microfono, di ultima generazione, permette di inviare messaggi audio nitidi, chiari e soprattutto puliti da eventuali interferenze esterne. Quanto all’audio in ingresso, garantito dalle cuffie ampie ed innovative, troviamo la presenza di un audio tridimensionale, che permette di individuare con chiarezza anche i suoni considerati “più lontani” o “in sottofondo”.

I driver direzionali, da 50 mm, sono posizionati in modo efficiente e permettono un perfetto equilibrio durante musiche, parlato o qualsiasi altra attività specifica. I cuscinetti, in memory foam, creano un ambiente perfettamente isolato e soprattutto confortevole per le proprie orecchie.

Anche la fascia superiore, migliorata rispetto ai modelli precedenti, assorbe meglio il peso, rendendo la cuffia leggera e quasi impercettibile. Quanto alla gestione del suono, o del livello del volume, troviamo anche in questo caso un funzionale pannello di controllo esterno.


Logitech G935 Cuffie Gaming RGB Wireless

Logitech G935 Cuffie Gaming RGB Wireless

È uno dei tanti capolavori della Logitech, il prodotto G935 si distingue per qualità del suono, ma soprattutto del segnale. Essendo una cuffia wireless, necessita di una connessione 2.4 GHz ed una batteria performante. La stessa, posta all’interno della scocca, è in grado di garantire una durata pari a circa 12 ore. In questo modo, sarà possibile portare a completamento le proprie missioni di gioco giornaliere, in modo continuativo, senza dover caricare ogni 2 o 3 ore lo stesso prodotto.

A rendere qualitativamente eccelsa questa cuffia, troviamo un sistema audio surround e grandi driver da 50 mm. Quanto al microfono, da 6 mm, permette segnali di uscita impeccabili e di isolare la propria voce con il resto dell’ambiente. È direzionabile, il che significa che sarà possibile alzarlo per disattivarlo ed abbassarlo per riattivarlo.

Presenta intuitive luci a LED di sistema ed un pannello di controllo, nella parte laterale del padiglione, fondamentale per gestire il volume, il muto o altre impostazioni. Può essere collegata a qualsiasi piattaforma e può mantenersi attiva anche ad una distanza di circa 15 metri.


ASTRO Gaming A40 TR Cuffie Gaming

ASTRO Gaming A40 TR Cuffie Gaming

ASTRO Gaming A 40 chiude la nostra classifica alle migliori cuffie da Gaming. È uno dei prodotti più completi in assoluto e può essere associato senza difficoltose installazioni a qualsiasi tipologia di piattaforma o di console.

Una volta indossata, diventa quasi impercettibile per via del peso ridotto e della comoda fascia posta nella parte superiore. La stessa, disperde il peso in maniera uniforme, permettendo di tenere le cuffie per molte ore, senza troppe difficoltà.

Il sistema audio, Dolby Surround, con effetto 3D, garantisce un suono unico nel suo genere, permettendo di distinguere anche i suoni più lontani o in sottofondo. Il microfono permette di avviare conversazioni nitide, in associazione con l’innovativa funzione di pulizia del suono.

Il prodotto può essere associato con il software ASTRO, che permette una personalizzazione in base alle proprie esigenze e necessità. Quanto alla gestione, troviamo un vero e proprio pannello di controllo separato. Si tratta del MixAmp Pro TR, che dà la possibilità di modulare, nonché di personalizzare il proprio suono, rendendolo unico ed inimitabile.


Cuffie gaming più vendute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *