Migliore tavoletta grafica 2020: classifica e guida all’acquisto

Che tu sia un appassionato del disegno, un professionista di design o un curioso amante della tecnologia, avrai probabilmente già sentito parlare delle tavolette grafiche. Questi strumenti, in commercio da qualche anno, continuano, inesorabili, la loro scalata nella classifica degli accessori più acquistati per PC.

Grazie alle nuove funzionalità e ai continui sviluppi degli ultimi modelli, che tu ne possegga già una o che ti affacci invece per la prima volta in questo magico mondo, qui troverai pane per i tuoi denti. Dai un’occhiata alla nostra guida all’acquisto della migliore tavoletta grafica del 2020 e fatti tentare dai molteplici usi di questa lavagnetta virtuale.

Come funziona una tavoletta grafica

Una tavoletta grafica, anche detta digitizer, è un device che ti permette di scrivere, disegnare, modificare in 3D e progettare su una lavagnetta digitale utilizzando un’apposita penna, detta stylus. Questa periferica da connettere al tuo PC ti permette quindi di rielaborare al computer schizzi e disegni fatti a mano. Un vero e proprio ponte di connessione per trasformare ogni tuo disegno manuale in un design digitale. Come funziona una tavoletta grafica?

Nei modelli più diffusi di tavoletta grafica, l’apposito pennino imprime il tratto disegnato sul monitor attraverso l’induzione elettromagnetica. L’immagine descritta sul mini-schermo viene poi trasmessa al PC, a volte anche in tempo reale, e resa quindi modificabile attraverso i più comuni software di grafica. La marca più nota è la Wacom, produttrice di tavolette professionali ma utilizzabili anche a scopo ludico. Esistono, in ogni caso, anche altri ottimi competitor di questo leader del settore, tutti da valutare nella scelta del miglior digitizer per le tue esigenze e la tua creatività.

Le tavolette digitali sono estremamente pratiche e versatili a molti utilizzi. Oltre che per il disegno a mano libera, questi device sono impiegati anche per l’animazione in 2D, per la realizzazione di loghi e simboli, per la creazione di modelli in 3D, per ricalcare disegni su fogli di carta o per prendere appunti a mano su un documento. Con un po’ di pratica e i giusti software, potrai trasformare i tuoi schizzi su tavoletta in perfetti disegni modificabili al PC.

Come scegliere la migliore tavoletta grafica

Quando ti appresti ad acquistare una tavoletta grafica potrai trovarti spiazzato. Questi device sembrano infatti tutti uguali, ma le caratteristiche specifiche di ognuno e le funzionalità presenti possono davvero fare la differenza fra un modello e l’altro. Ci sono alcuni dettagli della scheda tecnica che dovrai quindi consultare e confrontare per poter scegliere la migliore tavoletta grafica in commercio che sia, soprattutto, anche quella più adatta alle tue esigenze.

Il primo aspetto su cui devi focalizzarti è lo schermo, la cosiddetta area attiva. È qui che traccerai i tuoi disegni per trasformarli in piccoli capolavori digitali in 3D. Andiamo subito a vedere quali sono le caratteristiche tecniche che devi valutare. Quasi tutte le tavolette sono compatibili tanto con Windows quanto con Mac OS, quindi non dovrai preoccuparti troppo del dispositivo cui vorrai collegare la tavoletta grafica.

Primo requisito di una buona tavoletta digitale è la sensibilità alla pressione del display. Da questo fattore dipende la capacità dello schermo di recepire la pressione esercitata dal pennino, e quindi il tipo e lo spessore del tratto. Più questa capacità è alta, più sarai in grado di disegnare sul tablet come se fosse un foglio di carta, dosando la pressione e replicando sfumature e dettagli dei contorni. Naturalmente, maggiore sensibilità significa anche maggior delicatezza dello schermo; una tavoletta di qualità dovrà quindi controbilanciare questa caratteristica con un’adeguata resistenza del display.

A una buona sensibilità deve corrispondere anche una giusta risoluzione dello schermo. L’indice di questo fattore è misurato in LPI – lines per inch o in DPI – dots per inch. Un buon valore da cui partire si attesta intorno ai 2500 LPI, anche se i modelli più avanzati arrivano a garantire fino a 5000 LPI. Assicurati anche che la velocità di lettura abbia una frequenza adeguatamente alta. Una tavoletta grafica veloce in questo senso è capace di tradurre in modo simultaneo il tratto fisico del pennino nel disegno digitale sullo schermo del tuo PC.

Non dimentichiamoci dell’accessorio per eccellenza di ogni tavoletta grafica che si rispetti: la penna. In generale, le stylus si distinguono in due grandi categorie in base all’alimentazione. Esistono pennini a batteria, quindi funzionanti con e classiche pile, e quelli dotate di un sistema di ricarica a risonanza elettromagnetica, che traggono la loro alimentazione direttamente dalla tavoletta.

Da valutare poi la forma della penna, che può essere più o meno ergonomica e dotata di un rivestimento antiscivolo, per chi utilizza il digitizer per lavori lunghi e di precisione. A tal proposito, alcuni modelli sono anche dotati di una speciale capacità di tradurre anche l’inclinazione della punta del pennino sulla tavoletta.

Altra caratteristica, visibile anche all’occhio meno esperto in tema, riguarda le dimensioni. A tal proposito, considera la tua postazione computer: se si tratta di una scrivania di lavoro molto ampia, puoi regalarti una tavoletta grafica con uno schermo più grande, sulla quale sarà anche più comodo disegnare. Se invece sei abituato a lavorare cambiando spesso postazione o spostandoti con il tuo laptop, troverai modelli capaci di combinare buone qualità tecniche e praticità, con dimensioni ridotte dello schermo.

Dalle dimensioni dipendono poi altri fattori, come la presenza di una cornice di protezione dello schermo più o meno spessa e la dotazione di una pulsantiera. Quest’ultima, pur togliendo un po’ di spazio allo schermo, può rivelarsi molto utile per velocizzare alcuni comandi standard (gomma, rotella per far scorrere le immagini, tasto per lo zoom, funzionalità multi-touch e molto altro). Questa è una delle caratteristiche più personalizzabili, e troverai diverse varianti di pulsantiere e supporti aggiuntivi.

Classifica tavolette grafiche

La miglior tavoletta grafica che puoi acquistare è quella più adatta alle tue esigenze. Se vuoi dilettarti nel tempo libero, dare uno stimolo in più alla tua passione per il disegno o avvicinarti al mondo del design digitale, puoi cominciare dai modelli più semplici e quindi più economici – il che, attenzione, non significa scadenti!

Se invece intendi fare un uso professionale del tuo digitizer ti conviene investire in un prodotto che ti garantisca la massima sensibilità e la miglior risoluzione grafica.

Migliori tavolette grafiche economiche (meno di 200€)

Huion H420 OSU

Huion H420 OSU

La tavoletta giusta per chi vuole cominciare a prendere dimestichezza con questi strumenti. Semplice e immediata, è dotata di tre tasti di scelta rapida completamente personalizzabili e una penna wireless funzionante con pile AAA. Comprese anche 4 mini pennini (punte di ricambio). Nonostante la dimensione contenuta dello schermo (10 cm x 5,6 cm), cosa che ne incrementa la praticità, questo device garantisce una buona risoluzione (4000 LPI).

> Comprala su Amazon


Trust Flex Design

Trust Flex Design

Ultrasottile e con fondo antiscivolo, questa tavoletta grafica è un vero tool salvaspazio. Il pennino wireless con pile incluse è dotato di due tasti per ricalcare le funzioni di un mouse. Il tablet è spesso solo 0.94 cm, con un display di 19.99 cm x 16 cm e per un peso di 200 grammi circa: un prodotto pratico e leggerissimo da portare con sé ovunque. Nonostante ciò, questa tavoletta grafica garantisce 1024 livelli di sensibilità alla pressione, dunque un’ottima resa del disegno manuale su schermo.

> Comprala su Amazon


Wacom One by Small

Wacom One by Small

Fra i migliori modelli base di questo leader delle tavolette grafiche c’è la One by in versione Small. Semplice da configurare, è dotata di una tecnologia elettromagnetica che garantisce un’ottima resa del tratto. Lo stylus, alimentato con batteria al litio, è ergonomico e risponde a un’alta sensibilità dello schermo, capace di rilevarne con precisione i cambi di pressione e di tratto. Un prodotto che mantiene le potenzialità dei suoi modelli più costosi in un design maneggevole e pratico.

> Comprala su Amazon


Hunion New 1060 Plus

Hunion New 1060 Plus

Nel kit di questa tavoletta grafica estremamente versatile troverai anche un guanto, per disegnare letteralmente a mano libera, e un kit di 10 pennini. L’ampia area di lavoro (10 x 6,25 pollici) è arricchita anche da ben 28 tasti, di cui 12 espressi e 16 tasti funzione da personalizzare. Altro pro: il pennino, leggerissimo ed ergonomico, è ricaricabile, e con 2 ore di carica puoi utilizzarlo per circa 450 ore.

Completano il pacchetto di questa tavoletta grafica economica 5080 LPI di risoluzione e ben 8192 livelli di pressione di sensibilità. Lettore di scheda di memoria SD integrato.

> Comprala su Amazon


Xp-Pen Deco 03

Xp-Pen Deco 03

Velocità di lettura con frequenza di 266 RPS e 8192 livelli di pressione supportati fanno di questa tavoletta grafica un piccolo gioiellino wireless pratico ma preciso. Sei tasti di scorciatoia personalizzabili, una rotellina e ben 8 punte di ricambio per lo stylus che puoi riporre nel portapenna. Lo schermo, pur sensibile al tocco, è resistente ai graffi. Il software di utilizzo è intuitivo e altamente personalizzabile.

> Comprala su Amazon


Wacom Intuos M

Wacom Intuos M

Connettività Bluetooth e cablata USB, area attiva di 216 mm x 135 mm e superficie perfettamente sensibile al tocco. Questo modello Wacom ti dà la possibilità di sfumare e utilizzare le funzioni aggiuntive principali del fotoritocco e della pittura, dal brush al micro-tratto: un tool firmato dal colosso giapponese e dedicato agli artisti che vogliono ampliare i loro orizzonti di disegno. Penna ergonomica con 4 tasti personalizzabili e senza batteria (si ricarica con il sistema di risonanza magnetica brevettato dall’azienda).

> Comprala su Amazon


Migliori tavolette grafiche fascia media (tra 200€ e 350€)

Huion Kamvas Pro 12

 

Huion Kamvas Pro 12

Il primo vantaggio di questa tavoletta grafica è il suo schermo, antiriflesso e interamente laminato che protegge la vista da abbagliamenti e difetti di visualizzazione: perfetto per chi si cimenta in minuziosi e molto lunghi lavori di editing.

Dotato di un supporto rialzabile per mantenere il display inclinato e di un pennino a stilo senza batteria con circa 60 gradi di riconoscimento di inclinazione della punta. Velocità di report con alta frequenza (266 SPA). Quattro tasti laterali personalizzabili e barra di comando per zoom, regolazione del pennello e scorrimento della pagina.

> Comprala su Amazon


Xp-Pen Artist 12

Xp-Pen Artist 12

Questa tavoletta grafica offre una buona resa dei colori in termini di brillantezza e vivacità. Rivestimento antiriflesso e penna che non richiede né ricarica né batteria ne migliorano ulteriormente l’utilizzabilità.

Ampio schermo da 11.6 pollici e 8192 livelli di sensibilità, 6 tasti personalizzabili e sbarra tattile per lo scorrimento completano il tutto. Questa tavoletta è compatibile con tutti i principali programmi di editing.

> Comprala su Amazon


Migliori tavolette grafiche professionali (più di 350€)

Wacom Intuos Pro Medium PTH-660

Wacom Intuos Pro Medium PTH-660

La versione Medium della tavoletta Wacom è un modello estremamente professionale, dotata di tasti personalizzabili, touch ring e sensibile ai gesti multi-touch. Il tratto naturale e preciso della penna si adatta sullo schermo con estrema precisione e naturalezza, grazie a 8192 livelli di pressione e circa 60 livelli di riconoscimento dell’inclinazione. A coronare il pacchetto, 5080 LPI di risoluzione.

> Comprala su Amazon


Hunion Kamvas GT-191 V2

Hunion Kamvas GT-191 V2

Senza batteria, con portapenna rotondo, 10 puntine di ricambio e supporto per l’inclinazione: un modello al contempo pratico e professionale, capace di offrire un’esperienza di disegno realistica e naturale.

I 19,5 pollici dello schermo supportano una gamma di colori SRGB al 100% , con oltre 16,7 milioni di gradazioni di colore. Display anti-riflesso e protettivo per gli occhi e, al contempo, resistente. Non richiedendo una pellicola di protezione, ti sembrerà di disegnare su un foglio di carta, con un ampio angolo di visione (178°).

> Comprala su Amazon


Wacom Intuos Pro Medium

Wacom Intuos Pro Medium

Tavoletta grafica dal design compatto ed elegante, con penna fine tip capace di creare tratti modificabili con qualsiasi software creativo. L’utilizzo, anche in questo modello, è facilitato dalla presenza di tasti personalizzabili (8) e touch ring.

La Medium size della Wacom misura 338 mm x 219 mm x 8 mm e garantisce tutti gli alti standard dei migliori modelli in termini di risoluzione, LPI e velocità, con un’area attiva di 224 mm x 148 mm.

> Comprala su Amazon


Wacom Intuos Pro Large

Wacom Intuos Pro Large

Un’evoluzione dei modelli precedenti dedicata ai professionisti del design e dell’animazione con formato Large e un’area attiva di 311 x 216 mm. Tratto naturale e preciso, sensibile a 8192 livelli di pressione e con alto riconoscimento di inclinazione. La tavoletta arriva con varie componenti aggiuntive: un portapenna, 6 pennini e 4 punte di ricambio, 4 color ring per penna aggiuntivi. Le dimensioni più comode permettono di godere meglio della risoluzione a 5080 LPI.

> Comprala su Amazon


Wacom DTK-2200

Wacom DTK-2200

Il display interattivo full HD con risoluzione a 1920 x 1080 pixel rende questo modello uno dei fiori all’occhiello delle tavolette grafiche lanciate da Wacom. Ampio schermo da 21.5 pollici, hard disk da 4 GB con ingresso per scheda di memoria SD integrata. Un vero plus per la creatività, grazie all’elevata sensibilità della penna e alla visualizzazione di 1.07 miliardi di colori in una scala RGB Adobe del 97%.

Fra i supporti che ne facilitano l’utilizzo anche due robusti piedini regolabili e la possibilità di acquistare un modello touch, per gestire il lavoro come se fosse uno smartphone.

> Comprala su Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *