Migliore tastiera da gaming economica 2021: classifica e guida all’acquisto

Il mondo videoludico da pc è un mondo decisamente vasto e composto da diversi settori. Il settore degli accessori per il gaming è uno dei più remunerativi e, tra gli accessori più gettonati c’è sicuramente la tastiera. Ad oggi ne esistono di diverse tipologie, spaziando tra diversi modelli, colori e funzioni, ma soprattutto fasce di prezzo.

A tal proposito, abbiamo pensato di strutturare una guida completa, in modo da orientare l’utente verso il miglior acquisto, che possa mantenere un buon rapporto qualità-prezzo. Scopriremo come scegliere la miglior tastiera da gaming economica, analizzando alcune tra le migliori sul mercato.

Come scegliere la migliore tastiera da gaming economica

La tastiera è un componente fondamentale per i videogiocatori. Scegliere la tastiera più adatta, infatti, consente di poter essere più comodi, veloci e precisi durante la sessione di gioco.

Per scegliere la migliore, quindi, è necessario comprendere quale tipo di tastiera sia la più adatta al proprio stile di gioco. Andiamo quindi a vedere come valutare le caratteristiche per scegliere la propria tastiera da gaming economica.

Tipologia

Partiamo con una piccola divisione. Ci sono due tipi di tastiere: meccaniche e a membrana. Le tastiere meccaniche sono quelle più richieste e più acquistate dai videogiocatori per via del loro funzionamento. Il funzionamento di queste tastiere è basato su interruttori meccanici che, per inviare l’input al pc, non hanno bisogno di essere premuti fino a fine corsa. In questo modo, il pc riceve il segnale in maniera molto più veloce e reattiva.

Le tastiere a membrana, invece, hanno bisogno di una pressione completa per poter inviare l’input al pc, poiché contengono dei contatti che, una volta premuto il tasto fino a fine corsa, chiudono il circuito. Questo viene tradotto in tempi maggiori per poter inviare l’input al pc ed in una risposta più lenta. La scelta, quindi, è strettamente legata ai tempi di risposta, fattore fondamentale per eccellere nel mondo videoludico.

Dimensione

La dimensione è una delle caratteristiche chiave di una tastiera da gaming. Trattandosi di uno strumento per uso prolungato, è essenziale trovarsi comodi durante l’utilizzo. Una tastiera grande o piccola può influire molto sull’ergonomia, arrecando o meno fastidio nel lungo termine.

In commercio si possono trovare modelli standard, dove sono presenti numpad e frecce, ma si possono trovare anche modelli meno ingombranti, quindi compatti, ossia privi di numpad e freccette.

Retroilluminazione

La retroilluminazione è un altro fattore importante di cui tener conto. Questo perché ci si ritrova spesso ad utilizzare questo strumento nelle ore notturne, ritrovandosi senza condizioni di luce ottimali e stancando di conseguenza la vista. Molti modelli dispongono di retroilluminazione dei tasti con svariati colori. La si può trovare rossa oppure arcobaleno, sfruttando tutta la gamma RGB.

Alcuni modelli permettono di modificarne anche il colore e l’intensità di illuminazione, garantendo così maggiore scelta a seconda delle proprie esigenze.

Migliore tastiera da gaming economica: la classifica

Ed ecco di seguito la classifica con alcune delle migliori tastiere da gaming economiche attualmente presenti in commercio. I seguenti modelli sono stati analizzati nel dettaglio, evidenziandone le caratteristiche tecniche, estetiche e funzionali.

PICTEK

PICTEK

Il primo modello in classifica è una tastiera della Pictek. Come molti modelli, anche i tasti di questa tastiera sono retroilluminati da una palette RGB, in modo da creare la giusta atmosfera di gioco. È anche possibile personalizzare la luminosità della retroilluminazione in base alle proprie esigenze.

Il design è d’eccellenza. Sono presenti, infatti, due diverse modalità di illuminazione arcobaleno. La struttura è realizzata in materiale metallico, robusto e resistente, che garantisce una maggiore durata nel tempo. L’alta resistenza di questi tasti, permette infatti di resistere ad oltre 10 milioni di pressioni.

I cappucci delle lettere, inoltre, non sbiadiscono e per di più sono removibili, permettendo così di poter facilmente pulire la tastiera da polvere e annessi. Sono presenti ben 19 tasti anti-ghosting e 12 scorciatoie multimediali che facilitano il gioco. Integrato nella tastiera, è presente un poggia-polsi ergonomico, che permette di poter giocare in una posizione più comoda, evitando fastidi nel lungo periodo.

Sotto la struttura della tastiera, sono presenti funzionali spessori in materiale antiscivolo, che permettono di mantenere ferma la tastiera, senza il rischio che scivoli durante l’utilizzo.

Trust Gaming GXT 838 Azor

Trust Gaming GXT 838 Azor

La Trust Gaming GXT 838 Azor è una tastiera da gaming economica con layout QWERTY integrale. Supporta 3 modalità di colore LED, combinate con una luminosità regolabile. Viene utilizzata l’intera scala RGB, che va ad illuminare tutta la tastiera creando una retroilluminazione arcobaleno.

È dotata di tecnologia anti-ghosting, che permette di muoversi con facilità e velocità, grazie alla possibilità di poter premere fino ad 8 tasti in contemporanea. Il feedback è estremamente rapido e personalizzabile. Si può infatti scegliere la velocità di pressione tramite il pulsante di selezione DPI (800 – 3000 DPI).

Sono presenti 12 tasti multimediali, che consentono un facile utilizzo delle funzioni, implementate per controllare audio, luminosità dello schermo e personalizzare l’esperienza di gioco. Si potrà, ad esempio, riprodurre la propria playlist di musica o fare una ricerca in rete tramite uno dei tasti preimpostati.

Interessante, inoltre, la presenza del commutatore di gioco. Un pulsante impedirà il ritorno alla schermata del desktop, nel caso in cui si dovesse premere il tasto Windows per errore.

AUKEY KM-G16

AUKEY KM-G16

L’Aukey entra in classifica con la KM-G16. Si tratta di una tastiera dotata di retroilluminazione con LED fissi a 6 colori. È possibile scegliere tra 8 effetti luminosi, grazie alla presenza di 2 slot, a cui si possono associare gli effetti luminosi di preferenza. Sono stati effettuati numerosi test sugli switch individuali, riscontrando una pressione massima di circa 50 milioni di battute, testate con 60 g di forza e 4.0 +/- 0.2 mm di raggio di azione.

Tutti i 105 tasti sono anti-ghosting. Non vi è il minimo conflitto tra i tasti, ogni clic viene registrato dalla tastiera, garantendo un’esperienza di gioco ottimale. I tasti sono molto resistenti e durevoli nel tempo. Inoltre, i copritasti sono in ABS double-shot ed hanno un design impermeabile che allunga la loro durata nel tempo.

Razer Cynosa Lite

Razer Cynosa Lite

Tra le migliori tastiere da gaming economiche abbiamo inserito anche questa. La Razer Cynosa Lite è una tastiera a membrana, dotata di una singola zona di illuminazione Razer Chroma. È possibile scegliere tra 16.8 milioni di impostazioni di colore, garantendo un’ambiente di gioco ideale. Si presenta con un design abbastanza robusto e waterproof, in grado di ammortizzare le pressioni sui tasti alla perfezione.

I tasti sono tutti programmabili tramite la registrazione macro al volo, permettendo così una personalizzazione completa della tastiera, rendendola adatta ad ogni esigenza di gioco. Il prodotto è compatibile con Razer Synapse, che permette di riassociare i tasti come meglio si crede, personalizzandone anche l’illuminazione.

WisFox

WisFox

La tastiera da gaming Wisfox è un modello cablato con USB, realizzato in ABS, materiale che la rende resistente all’acqua. È dotata di una retroilluminazione a LED arcobaleno, che la rende perfetta per l’utilizzo durante le ore notturne.

La stampa Keycap, con intaglio laser UV, permette una maggiore durata nel tempo. Sono presenti 19 tasti anti-ghosting, che danno la possibilità di muoversi sulla tastiera con maggiore velocità.

Questa tastiera non ha bisogno di alcun supporto software ed è compatibile con qualsiasi pc e sistema operativo. È infatti compatibile con Windows 95/98/ XP/ 2000/ ME/ Vista/ 7/8/10 e tutte le versioni di OS X. Nonostante ciò, le funzioni multimediali non sono disponibili su pc con sistema operativo OS X.

OMOTON

OMOTON

La tastiera meccanica Omoton è composta da 88 tasti, che montano switch blue. Questo tipo di switch conferisce alla pressione dei tasti un feedback ed un suono decisamente piacevole. La retroilluminazione della tastiera è completamente programmabile, in 6 modalità, con velocità di cambio colore e luminosità completamente regolabili. Il corpo della tastiera è composto da un pannello di metallo, mentre la sua struttura è in ABS. Questi materiali conferiscono alla tastiera un aspetto solido e durevole. La compatibilità è assicurata con tutti i dispositivi.

Logitech G213 Prodigy

Logitech G213 Prodigy

Abbiamo inserito nella classifica delle migliori tastiere da gaming economiche anche la G213 della Logitech, retroilluminata con colori RGB, completamente personalizzabile con effetti di illuminazione LightSync per adattarsi al sistema di gioco. È resistente agli schizzi, grazie ad una speciale membrana che protegge dall’acqua e dalla polvere.

Anche questo modello comprende un tastierino per i controlli multimediali, in modo da non dover mettere in pausa il gioco per controllare la musica, il volume e la luminosità. La tecnologia Matrix Anti-Ghosting montata sulla G213 permette di mantenere il controllo del dispositivo anche quando si premono più tasti contemporaneamente. Per mantenere una corretta postura delle mani durante l’utilizzo, è inoltre munita di un supporto per i polsi.

KLIM Chroma

KLIM Chroma

La KLIM Chroma è una tastiera wireless con layout QWERTY italiano. Nonostante si tratti di un modello a membrana, è dotata di un tempo di risposta estremamente rapido, garantendo performance pari a quelle di una tastiera meccanica.

A differenza di una tastiera meccanica, la Chroma risulta essere estremamente silenziosa, permettendo così di utilizzarla anche in luoghi silenziosi. È presente anche un tasto “Funzione”, che permette di accedere a delle scorciatoie di tastiera, quali il controllo del volume o altri tasti multimediali. È dotata di un sistema di retroilluminazione che comprende tutta la gamma RGB. È possibile, inoltre, scegliere tra 3 diverse modalità di illuminazione: statica, respiro ed off.

Corsair K55

Corsair K55

La tastiera da gaming Corsair K55 è un modello a membrana, dotato di retroilluminazione a 3 zone, che sfrutta tutta la gamma RGB in maniera dinamica, regalando un’ottima esperienza di gioco. Viene data la possibilità di scegliere tra 10 diverse impostazioni di illuminazione, sulla base delle proprie esigenze.

Caratteristica di questa tastiera sono i 6 tasti macro programmabili. Agli stessi si può assegnare qualsiasi funzione o singole digitazioni, a seconda delle proprie necessità, senza il bisogno di installare software aggiuntivi. Nonostante l’elevata reattività dei tasti, risultano estremamente silenziosi, in modo da poter essere utilizzati anche in luoghi silenziosi. Questa tastiera è compatibile solo con sistemi operativi Windows, in particolare con Windows 10, Windows 8.1 e Windows 7.

Rii Gaming RK101 (Layout Italiano)

Rii Gaming RK101

L’ultimo prodotto presente nella nostra classifica è un set con tastiera da gaming economica Rii Gaming RK101 ed un mouse da gioco cablato. La tastiera è a membrana e presenta un layout in italiano. Nonostante sia un modello a membrana, la sua elevata reattività permette delle performance paragonabili a quelle delle tastiere meccaniche.

I tasti, infatti, sono incisi con il laser, per poi essere ricoperti da un materiale antiscivolo, che li rende perfetti per lunghe sessioni di gioco. La tastiera è retroilluminata con illuminazione a LED, con colore selezionabile, a scelta tra rosso, viola e blu.

È possibile aumentare o diminuire l’intensità della luminosità, fino a spegnerla. Anche il mouse gode di una retroilluminazione particolare, che simula i colori dell’arcobaleno. È un modello ergonomico, con sensibilità del sensore ottico, regolabile tra 1200/ 1600/ 2400/ 3200 PPI, in base alla situazione di gioco.

Migliore tastiera da gaming economica 2021: classifica e guida all’acquisto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su