Migliore lettore dvd portatile 2021: classifica e guida all’acquisto

L’epoca dei dvd è passata? Se è vero che sono cambiati i formati di condivisione e streaming, è vero che è cambiata molto anche la fruizione dei contenuti. Chi è sempre in movimento, chi trascorre molte ore in treno o viaggia con i propri figli in macchina ha sempre più bisogno che video e film siano disponibili ovunque. Ecco quindi che il lettore dvd portatile, grazie a un’ampia gamma di funzioni, ti permette di portare le tue pellicole sempre con te (anche senza dvd!).

Ecco la nostra classifica e guida all’acquisto al miglior lettore dvd portatile.

Un’esigenza, come abbiamo detto, specifica per chi viaggia spesso e ama riempire i vuoti delle attese, dei check-in, dei treni a lunga percorrenza con un bel film. Non bisogna però pensare che serva essere collezionisti di dvd per aver bisogno di un lettore. Questi dispositivi infatti ti permettono anche di scaricare i tuoi film nella scheda di memoria interna o esterna, o di connettere pennette USB con file. A tal proposito, considera anche che il lettore dvd è compatibile anche con i cd, sostituendosi perfettamente allo stereo della macchina.

Una soluzione unica per esigenze diverse. Su cosa impostare la scelta di un lettore dvd portatile quindi? Ecco qualche suggerimento per valutare il dispositivo più adatto ai tuoi bisogni.

Come scegliere il miglior lettore dvd portatile

Compatibilità

Il primo elemento da considerare quando bisogna scegliere il miglior dvd portatile per le proprie esigenze è la sua compatibilità. È bene cioè informarsi su quali siano i formati compatibili con il lettore.

Oltre ai dvd originali, naturalmente, alcuni lettori supportano anche file masterizzati (ad esempio in DIVX), Blue Ray, file audio in mp3, immagini e così via. Quasi tutti supportano i formati CD, DVD, ± R / RW, VCD, MP3.

Schermo

Altra caratteristica davvero fondamentale quando si vuole comprare un buon lettor dvd portatile è lo schermo, da valutare sotto due aspetti: la qualità del display e la possibilità di cablaggio con altri schermi.

Parlando di qualità, ci riferiamo innanzitutto alle dimensioni degli schermi, che possono mediamente variare dai 7 ai 15 pollici diagonali. Controlla la risoluzione in pixel.

È importante poi che il lettore possa essere collegato ad altri dispositivi: PC, laptop, pennette drive con cavo USB; schermi tv con cavo HDMI.

Funzionalità

Oltre a queste prese, è bene verificare ad esempio anche la porta per il cavo V12 (il classico jack delle cuffie) ed altre funzionalità. Proprio perché si tratta di dispositivi pensati per l’utilizzo in movimento, spesso i lettori dvd portatili sono dotati di antiskip. Una funzionalità che impedisce al video di saltare o di fare scatti quando il lettore subisce urti o sballottamenti.

Batteria

Altro elemento: la batteria. La durata varia naturalmente da modello a modello, anche se un’autonomia di 4 ore è quasi sempre garantita. Alcuni lettori potrebbero avere prese per la ricarica con caricabatterie da macchina: una buona soluzione per chi affronta lunghi viaggi in auto.

Memoria

Ricordati di controllare anche la scheda di memoria. Quelle solamente in dotazione all’interno del lettore non hanno una capienza eccezionale, ma sicuramente sufficiente per caricare un film da casa e guardarlo mentre si è in treno. Un’altra possibilità offerta da alcuni modelli è quella di collegare tramite apposita presa o inserire nello slot anche una scheda di memoria esterna o una micro SD.

Praticità

Infine, ma non per importanza, la praticità del modello. Alcuni lettori dvd portatili sono progettati appositamente per i viaggi in macchina e sono dotati di supporti per l’aggancio al sedile (comunque acquistabili a parte). Altri per lo stesso scopo hanno lo schermo girevole. Altri ancora richiamano, nella forma, un piccolo laptop: lo schermo più grande è perfetto ad esempio per chi siede comodamente sul proprio tavolino in treno e non vuole portare con sé il suo PC portatile.

Miglior lettore dvd portatile: la classifica

Schermi più o meno grandi, display rotanti, capacità della batteria e possibilità di ricarica in auto, supporto per formati diversi, slot per SD. Queste sono solo alcune delle principali caratteristiche che potrebbero davvero massimizzare l’utilizzo di un lettore dvd portatile. Ecco i modelli che si distinguono per qualità e funzionalità pratica.

Lenco DVP-938 X2 Lettore DVD Portatile

Lenco DVP-938 X2

Un set con 2 lettori dvd portatili, ciascuno con schermo da 9 pollici lungo 22,5 cm e alto 17 cm. Perché 2? In questo modo è possibile anche guardare lo stesso film insieme, da un sedile all’altro, sia con le doppie prese per le cuffie che con l’altoparlante.

Risoluzione di 640 x 234 pixel e compatibilità con presa USB, scheda SD e MMC. Compresi anche cavo per la ricarica con l’accendisigari della macchina, un piedino d’appoggio e, in doppia dotazione, cavi di rete, cuffie, fissaggi per il poggiatesta, telecomandi.

APEMAN Lettore Dvd Portatile da 17,9 Pollici

APEMAN

Questo lettore dvd portatile ha la forma di un laptop compatto, ed ha come peculiarità lo schermo rotante, 180° a sinistra e 90° a destra. Il display di 15,5 pollici ha un’ottima risoluzione (720P), con supporto 1080P. Dotato di tutte le principali prese per tv, laptop, proiettori o altri dispositivi, comprese naturalmente USB e SD (massimo 32 G).

Il produttore, assicura inoltre 6 ore piene di durata con una carica completa. Supporta tutti i principali formati ad eccezione di HD, Blu-ray, MP4 e Dolby Sound 5.1.

Naviskauto

Naviskauto

Un signor schermo HD di 16 pollici con supporto 1080P. Collegabile a tv con HDMI e tutti i principali supporti, comprese PS3, PS4, XBOX. Oltre alla presa jack per le cuffie, è possibile collegare questo lettore dvd portatile ad altri schermi o lettori per una riproduzione sincronizzata.

Altra comodità, la presenza di un telecomando e di doppio caricatore (entrambi con filo lungo 1,8 m) sia per il muro sia per collegarsi all’accendisigari della macchina.

HKC D13HM01

HKC D13HM01

Un modello compatto a forma di laptop con schermo ripiegabile e girevole di 13,5 pollici (lunghezza: 33,8 cm). Il display ruota su se stesso di 270 gradi e si inclina fino a 180 gradi, per permetterti di trovare l’angolazione perfetta in qualsiasi posizione. Compatibile con cavo AV per la proiezione su schermo e con presa USB per PC, laptop e altri dispositivi.

Anche in questo caso batteria con caricatore doppio, sia da muro sia da macchina. Il lettore dvd portatile supporta i principali formati compresi DIVX, TXT, Mp4, scheda SD, AVI. Risoluzione HD 1366×768 pixel.

WONNIE Lettore DVD portatile con schermo grande

WONNIE

Hai bisogno di uno schermo grande? Ecco un lettore dvd portatile che ti permette di goderti tutti i tuoi film su display HD (1366 x 768) di 15,5 pollici, su schermo 17,5 pollici. Con il cavo RCA in dotazione puoi anche collegare il lettore a schermi tv o PC.

Grazie all’adattatore CA, il lettore si ricarica sia tramite presa di corrente sia in auto, dove puoi approfittare anche della rotazione dello schermo (270 gradi). Oltre ai formati più diffusi, questo modello supporta anche VOB, AVI, MPEG 1/2, XVID. Durata stimata della batteria: 6 ore con una carica completa.

FANGOR

Anziché un unico schermo più grande, se viaggi in compagnia o in famiglia potrebbe farti comodo un lettore dvd portatile dotato di due schermi più piccoli. I 2 monitori sono di 7,5 pollici, sincronizzabili fra loro tramite cavo AV o DC o collegabili a un terzo schermo tv, PC o laptop più grande.

Dotato di caricatore per auto 3 in 1 e presa per il jack del cavo V12. Scheda SD massima supportata: 32 G. Oltre ai vari cavi e al telecomando, il lettore ha anche due poggiatesta per i due monitor e due piedini posteriori di appoggio.

APEMAN Lettore Dvd Schermo LCD da 9,5 pollici

APEMAN 9 pollici

Questo lettore dvd portatile è compatto ed essenziale, dotato di tutte le principali funzioni. Schermo di 9,5 pollici, che ruota di 180 gradi. Compatibile con PC e schermi esterni, supporta anche USB, SD e alcune dei principali formati: DVD, DVD-R, DVD-RW, VCD, S-VCD, CD, MP3, WMA, JPEG.

Altra caratteristica vincente di questo lettore è il supporto di dvd di tutti i codici regionali (all region), con la possibilità di impostare sottotitoli in 8 lingue. Il sistema di ricarica 3 in 1 (batteria al litio, caricatore al muro e caricatore per auto/accendisigari) garantisce fino a 6 ore di durata.

Pumpkin

Pumpkin

Uno schermo ampio ma leggero di 16 pollici con supporto HD widescreen (1366×786 Pixel). Supporto di file video HD 1080P, cavo per la tv AV-IN e USB e funzione antiskip anti-vibrazioni per guardare senza interruzioni anche quando si è in movimento. Adattatori, telecomandi e cavi inclusi.

Batteria a lunga durata: 6,5 ore. Anche in questo caso, compatibilità all region. Nonostante l’ampio schermo si tratta di un dispositivo leggero e pratico, dotato di borsa per il trasporto e con un peso di appena 2,5 kg.

ieGeek Lettore DVD con schermo girevole

ieGeek Lettore DVD

Infine, chiudiamo la nostra guida con uno schermo capace di rotare di 360 gradi con funzione protezione occhi LCD in 11,5 pollici di display. I doppi altoparlanti garantiscono una potente qualità dell’audio, con un’autonomia di 5 ore (compresi anche un caricabatterie per auto e un adattatore CA certificato). Supporta formati multipli da tutte le regioni (naturalmente inclusi USB e scheda SD).

Perché comprare un lettore DVD portatile

Potresti avere ancora qualche dubbio sul perché acquistare un lettore dvd portatile. Per chi trascorre la maggior parte del tempo in casa, ad esempio, potrebbe non sembrare un oggetto di primaria importanza. Come abbiamo visto in questa guida, però, il fatto che i lettori siano portatili non significa che, anche con un uso sporadico, non possano sostituire un lettore fisso in casa. La chiave della praticità di questi dispositivi è la possibilità di essere collegati a qualsiasi schermo esterno.

Qualcuno potrà obiettare che ormai anche gli smartphone stanno sostituendo anche i dispositivi per vedere film in viaggio o quando non si è a casa. Inutile però dire che per un appassionato di cinema, per un tifoso sfegatato, per un fan che guarda un concerto, la qualità della trasmissione è parte integrante dell’esperienza. Il lettore dvd portatile va dunque incontro a questa esigenza di ottima resa dell’immagine e audio cristallino, permettendoti di godere al meglio dei tuoi contenuti preferiti.

Per non parlare poi della dimensione dello schermo. Anche se la produzione di smartphone tende sempre più a ingrandire gli hardware, un conto è guardare un intero film in un display da 5 pollici, un conto è guardarlo sul doppio della dimensione o direttamente sullo schermo del proprio PC. Una differenza che incide soprattutto su mal di testa, affaticamento della vista e qualità ridotta della visione.

Al fattore praticità, quindi, un lettore dvd portatile aggiunge anche un’attenzione al particolare. Perché non è detto che se si sta guardando un film in treno o in macchina non si debba godere della stessa qualità video che avremmo dal nostro divano. Specialmente se trascorri più tempo sul sedile di un Intercity che sulla poltrona di casa tua!

Migliore lettore dvd portatile 2021: classifica e guida all’acquisto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su