Migliore lampada per proiettore 2021: classifica e guida all’acquisto

Da un paio di anni a questa parte, i proiettori hanno giocato un ruolo fondamentale in molti settori trasversali. I difficili periodi, portati dalla presenza del coronavirus, hanno ampiamente incrementato la necessita di questi dispositivi, molto utilizzati soprattutto in ambienti formativi ed aziendali. In tutto ciò, una delle principali componenti di questo dispositivo ormai indispensabile, è proprio la lampada per proiettore.

All’interno di questo approfondimento, essendo un reale punto di riferimento per acquirenti e consumatori, abbiamo deciso di mostrare tutte le caratteristiche più importanti, in modo da poter procedere con la scelta al miglior prodotto. Al termine della guida, potrai scegliere in prima persona il prodotto più adatto alle tue esigenze, valutando concretamente le singole specifiche tecniche e funzionali delle migliori lampade ad oggi presenti sul mercato.

Come funziona la lampada per proiettore

Contrariamente da quanto si pensi, il funzionamento di una lampada per proiettore è abbastanza semplice ed intuitivo. Lo stesso prodotto viene definito comunemente “ad alogenuri metallici”, il che dimostra come lo stesso sia completamente diverso da una semplice lampadina o da qualsiasi altro sistema o impianto luminoso. La stessa lente viene inserita all’interno di un apposito alloggiamento, che può essere costituito da diversi materiali. Lo stesso, oltre a proteggere la lente interna, viene utilizzato come supporto per poterla montare all’interno del proiettore.

All’interno di una piccola camera, posta nella parte adiacente alla lampada, troviamo uno specifico quantitativo di mercurio pressurizzato. Questo, una volta avviato il proiettore, viene bombardato da determinati segnali elettrici, che permettono così di estendere la luce con una considerevole gittata. Le stesse immagini, vengono poi proiettate solitamente su una parete piana e preferibilmente bianca (in modo da non alterare i colori).

Come scegliere la migliore lampada per proiettore

Compreso il funzionamento della lampada per proiettore, è ora possibile entrare maggiormente nelle specifiche tecniche, per capire come fare a scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze. Il punto di partenza riguarda sicuramente il modello di proiettore che si possiede. In questo caso, onde evitare di acquistare un prodotto non adatto alle proprie esigenze, sarà doveroso verificare la compatibilità del proprio modello.

ANSI Lumen

Uno dei primi parametri tecnici da poter considerare riguarda il cosiddetto ANSI Lumen. Si tratta semplicemente di uno dei maggiori indicatori di potenza, da poter associare al livello di luminosità di un proiettore, o meglio, di una lampada. In questo caso, un valore superiore a 2800 può indicare una lampada di qualità abbastanza elevata, che permette di poter proiettate immagini, scritte, video e molto altro con una risoluzione impeccabile anche in presenza di considerevole luminosità.

Potenza

Ulteriori elementi da tenere in considerazione, ed in ogni caso da associare pur sempre al modello di proiettore posseduto, riguardano il wattaggio ed il valore della pressurizzazione del mercurio.

Compatibilità

Oltre ciò, anche il canale, che viene comunemente chiamato “tubo di scarico”, deve possedere determinate e specifiche angolazioni. Acquistare componenti non omologati, o non adattabili al proprio macchinario, significherebbe portare il prodotto a rovina certa. Per questo motivo, al di là delle specifiche funzionali, la compatibilità risulta l’aspetto sicuramente primario.

Migliore lampada per proiettore: la classifica

Adesso che abbiamo compreso il funzionamento e le principali caratteristiche di questi prodotti, è ora possibile visionare le maggiori alternative presenti sul mercato. Quali sono le migliori lampade per proiettore? Eccole a seguire.

Alda PQ della seria Original

Alda PQ della seria Original

Si tratta di una funzionale lampada di ricambio priva di modulo, che può essere installata solamente previa verifica di compatibilità. Entrando maggiormente nello specifico, può essere installata su proiettori OPTOMA HD141X.

La qualità dei materiali, unita alla tecnologia di ultima generazione, rendono questo prodotto performante ed allo stesso tempo relativamente economico. Il kit di conversione include una lampada Osram P-VIP, nonché funzionali guanti per l’installazione e l’immancabile guida d’uso. Ha una potenza di 190 Watt ed una durata approssimativa pari a circa 5000 ore.


Lampada per videoproiettore SUPER NEC NP16LP

Lampada per videoproiettore SUPER NEC NP16LP

Viene considerata una delle migliori lampade per proiettori. Quanto alla compatibilità, è possibile ricordare videoproiettore M260WS, M300W, M300XS, M350X, M280W ed M311W. Le prestazioni della lente, associate a materiali di qualità, rendono questo prodotto unico nel suo genere.

L’installazione è semplice, richiede pochissimi minuti e può essere effettuata in autonomia seguendo un’efficiente guida pratica. Quanto alla durata media, il produttore apporta circa 2000 ore.


PanPacSight ELPLP41 Lampada per proiettore

PanPacSight ELPLP41 Lampada per proiettore

La lampada PanPacSight può essere montata facilmente su decine di proiettori differenti. Quanto alla compatibilità, è possibile attenersi alle tabelle apposte dal produttore all’interno della specifica pagina di riferimento. È ad esempio possibile ricordare proiettori Epson EB – S62, EB – S62C e molti altri.

La tecnologia alla base del prodotto, associata alla pressione interna, garantisce immagini nitide e visibili anche dalle lunghe distanze. Quanto alla durata, varia da un minimo di 2500 ad un massimo di 4500 ore, sulla base dell’uso personale.


Osram Lampada Halogen Display/Optic

Osram Lampada Halogen Display/Optic

La lampada Osram è una delle più piccole e compatte sul mercato. Ha un peso di soli 9 grammi, può essere installata senza nessuna difficoltà e soprattutto in modo autonomo.

Nonostante sia piccola, permette ugualmente di erogare una luminosità elevata e molto superiore rispetto ad altri modelli, più costosi, ma allo stesso tempo qualitativamente meno efficienti. La potenza ammonta a 150 Watt, il voltaggio è pari a 24 e le dimensioni ammontano a circa 16 x 35 x 52 millimetri.


OSRAM ECL-6572-BO/O lampada di ricambio

OSRAM ECL-6572-BO/O lampada di ricambio

Si tratta di una funzionale ed originale lampada di ricambio per proiettore BENQ. All’interno della pagina di riferimento è possibile individuare i diversi modelli compatibili. La tecnologia alla base della stessa permette un livello di luminosità senza eguali, un valore dei contrasti ottimale, nonché un’elevata visibilità in diverse condizioni di luce. Lampada P-VIP da 240 W AC.


Benq Lampada per videoproiettore

Benq Lampada per videoproiettore

La Benq Lampada chiude la nostra classifica alle migliori lampade per proiettori. Risulta compatibile con i modelli BENQ PE7800, PE8700, nonché PE8710. Possiede una potenza pari a 210 Watt ed un sistema di installazione facile ed intuitivo. Risulta un prodotto indispensabile anche per i prodotti più datati. In ultimo, non per importanza, ricordiamo una garanzia completa di 90 giorni.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *