Impostare Google come motore di ricerca predefinito su Windows 10

Adesso che finalmente Windows 10 è disponibile per tutti, in molti si chiedono come impostare Google come motore di ricerca predefinito su Cortana: beh, Microsoft sta cercando in tutti i modi di aumentare la popolarità di Bing e per questo motivo ci sta facilitando la vita, quindi qui di seguito ti spiego cosa occorre per riuscirci.

Windows 10 dispone di una nuova casella di ricerca all’interno della barra delle applicazioni, dove è possibile cercare file e applicazioni sul computer, nonché di ricercare  siti web su Internet. Se si cerca qualcosa usando il pulsante di ricerca Cortana, il browser internet predefinito verrà avviato, ma il termine viene ricercato su Bing. Gli utenti si sono molto arrabbiati per questa mossa di Microsoft, dato che molti preferiscono Google a Bing. Purtroppo, a differenza di Microsoft Edge dove si può facilmente cambiare il motore di ricerca predefinito, non ci sono impostazioni che permettono di sostituire Bing con un altro motore di ricerca su Windows 10, nella casella di ricerca su Cortana.

È per questo che gli sviluppatori hanno creato una nuova estensione Chrome che sostituisce Bing con un altro motore di ricerca di tua scelta. Attualmente, si può scegliere tra Google, yahoo and DuckDuckGo. L’estensione non sostituisce completamente Bing. Quando inizialmente si cerca qualcosa usando la casella di ricerca, la pagina Bing si aprirà prima, e poi l’estensione reindirizzerà alla pagina di Google o il motore di ricerca selezionato. Fortunatamente, il re indirizzamento o la transizione è fatta così in fretta che non ti accorgerai neppure che Bing è stato aperto prima.

Impostare Google come motore di ricerca predefinito

  1. La prima cosa che dovete fare è scaricare Chrometana. Si tratta di una estensione di Google Chrome. Ciò significa che questa soluzione funziona solo su Google, mentre Mozilla sta lavorando sulla propria correzione per Firefox
  2. Clicca sul pulsante “Aggiungi a Chrome”.
  3. Una piccola finestra apparirà per confermare la nuova estensione. Clicca su ‘Aggiungi’.
  4. Una nuova pagina di Google Chrome si aprirà automaticamente in cui è possibile selezionare il motore di ricerca preferito da impostare come predefinito, per quando si cerca qualcosa usando la casella di ricerca su Cortana.È possibile scegliere tra Google, Yahoo e DuckDuckGo.
  5. Chiudere la scheda e il gioco è fatto.

Ora, ogni volta che si cerca qualcosa su internet, sarà utilizzato Google o il vostro motore di ricerca preferito, se la nostra guida su come impostare Google come motore di ricerca predefinito, vi è piaciuta condividetela con i vostri amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *