Cambiare amministratore WhatsApp: ecco come fare

Sicuramente tutti voi avete nella vostra applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp dei gruppi. Un mezzo molto utile per rimanere in contatto con i vostri amici, parenti, familiari, ma molto spesso le notifiche sono fastidiose, anche se non possiamo più fare a meno di questi gruppi.

Ovviamente le notifiche sappiamo tutti che si possono selezionare, ma senza notifiche rischiamo di perderci dei messaggi importanti. Solitamente chi crea un gruppo diventa anche l’amministratore ma nel corso del tempo può capitare che non avete più modo di seguire questo gruppo oppure visto che il gruppo è diventato più ampio avete bisogno di una mano per gestire il tutto. Fortunatamente possiamo cambiare amministratore WhatsApp, oppure aggiungerne uno.

Cambiare amministratore WhatsApp

Per farlo, dobbiamo entrare nel gruppo, ora guardate in alto a destra e premete sui tre puntini. Una volta all’interno del menu scegliete info gruppo. A questo punto visualizzerete tutti gli utenti che sono inclusi all’interno del gruppo e dovrete selezionare l’utente che sarà nominato nuovo amministratore.

Una volta che avete scelto il nome che sarà nominato come nuovo amministratore appunto, si aprirà un nuovo menù in cui ci sarà l’ultima opzione che dice: aggiungi (nome persona) come admin del gruppo.

Tutto qui, nel giro di pochissimi istanti avrete nominato un nuovo amministratore del gruppo su WhatsApp. Si tratta di un’operazione davvero molto semplice e basilare, che può essere utilizzata in tutti i gruppi che volete. Detto ciò selezionate sempre bene gli amministratori del gruppo perché a loro volta potrebbero eliminarvi e voi potreste perdere il possesso del gruppo per sempre quindi portate attenzione. Ricordo inoltre che esiste un’ottima alternativa a WhatsApp ed è completamente sicura il suo nome è Telegram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *