Top 5 app per la fotocamera Android

Oggi vogliamo consigliarvi le migliori app fotocamere per Android, utilizzabili sia su smartphone che su tablet.

Molti smartphone sono forniti di app fotocamera molto buone.

Ma le applicazioni alternative hanno funzionalità e impostazioni aggiuntive.

Tenete conto che nessuna di loro è in grado di fare miracoli.

Infatti la qualità delle foto, la velocità della messa a fuoco e di scatto, la capacità di acquisire particolari foto e video e alcune impostazioni dipendono dall’hardware del dispositivo.

Adesso scopriamole le migliori app fotocamere per Android assieme.

Manual Camera

Manual Camera è un ottimo supporto anche per chi si occupa seriamente di fotografia.

È possibile gestire le impostazioni importanti tramite la rotellina in basso a destra che dona anche un po’ di fascino retrò.

Manual Camera vi permette di impostare l’otturatore, la messa a fuoco, il bilanciamento del bianco e l’esposizione.

Inoltre quest’app consente di salvare le immagini in formato RAW senza perdite.

Durante il post processing delle foto è possibile attingere a tutte le informazioni del sensore.

Camera Zoom FX

Quest’app permette di applicare una serie di filtri già esistenti.

L’evergreen tra le app fotocamera è Camera Zoom FX.

Potrete servirvi delle linee guida a comparsa o dell’indicatore di stabilità.

Interessante è la modalità incognito: mostra un sito web su tutto lo schermo e solo in una piccola finestrella in alto a sinistra l’anteprima della fotocamera.

È presente anche una modalità manuale: per utilizzarla occorre attivare la Camera2-API tra le impostazioni.

Open Camera

Open Camera vi mostra l’angolazione che il vostro smartphone riesce a catturare.

Si tratta di un’app fotocamera gratuita open source.

L’interfaccia utente è semplificata.

L’app è comunque completa, ad esempio, potrete visualizzare  il pulsante di scatto virtuale per foto e video assieme ad altre opzioni sul bordo destro.

Utile è anche il simbolo di blocco per l’esposizione, soprattutto negli scatti contro luce.

Camera FV-5

Camera FV-5 è una delle app “storiche” presenti su Android.

Siamo arrivati alla terza versione.

Sono stati aggiunti alcuni elementi lifestyle all’interfaccia utente ancora un po’ grezza ed orientata verso lo stile delle fotocamere reflex.

L’app offre alcune funzionalità pratiche come il bracketing.

Si può decidere di unirle manualmente agli scatti in HDR con l’aiuto di programmi come Lightroom.

Ovviamente potrete salvare le foto anche in formato RAW.

Google Camera

Google Camera permette di scattare foto fantastiche con nuove funzioni come l’auto-HDR +.

L’app permette di passare rapidamente tra video e modalità foto con un colpo rapido.

Facile creazione di incredibili effetti fotografici e passare dalla modalità foto dal menu in alto a sinistra.

Google Camera rileva automaticamente quando HDR + (High Dynamic Range + Low Light) deve essere utilizzato per catturare ottime foto in condizioni di scarsa luce e le scene in controluce; questa funzionalità però la troviamo sul Nexus 6, Nexus 5X, Nexus 6P, e sui i Pixel.

Fonte