Tasker si aggiorna alla versione 4.9

Nuovo aggiornamento per l’app Tasker

Tasker ha ricevuto nelle ultime ore un nuovo update alla versione 4.9. Si tratta di un’applicazione dedicata ad automatizzare moltissime azioni con il nostro smartphone. La novità più importante è un firewall che non ha bisogno dei permessi di root perché sfrutta l’integrazione di Android con la creazione di una VPN locale. Il nuovo Network Access control è posizionato sotto la categoria Net e permette di sfruttare 4 differenti opzioni per l’accesso alla rete dal dispositivo (Allow All, Allow, Deny All o Deny) che consentono l’accesso alla rete a determinate applicazioni. Di seguito i dettagli.

  • Aggiunto il controllo per l’accesso alla rete delle app su Android 6.0+.
  • Introdotto il supporto alle API per l’accesso ai file presenti all’interno delle schede SD esterne su Android 5.1+.
  • Migliorato il supporto all’ultima distribuzione Android Nougat 7.0
  • Aggiunta la lingua portoghese.
  • Aggiunta la modalità Toggle Split Screen attraverso cui attivare la modalità multischermo.
  • Pen Out e Pen Menù: Nuova tipologia di stati contestuali che informano, ad esempio, quando un utente rimuove o inserisce la sPen di Samsung.
  • Introdotto il supporto ai tasti Indietro – Multitasking – Spegnimento.
  • Numerosi bug fix.

Tasker supporta inoltre (finalmente) le schede esterne di memoria, sfruttando le nuove API dedicate, e non ci saranno quindi più problemi nell’utilizzo di file posizionati all’interno delle schede microSD. Aggiunto supporto nativo per il tasto indietro e il tasto app recenti, oltre alla possibilità di visualizzare il menu power (e quindi, ad esempio, alla possibilità di automatizzare il riavvio del dispositivo, se questa opzione è presente nel menu di spegnimento); non mancano poi le solite migliorie e correzioni di bug.

id475867_1iiiiiiiiiiiiiiii