COPERTINA-XPERIA

Molte volte ci ritroviamo davanti al bancone degli smartphone per comprarne uno nuovo. Prima di effettuare l’acquisto guardiamo sempre le caratteristiche del telefono come il display, la fotocamera e la batteria…ecco, oggi abbiamo deciso di recensirvi un dispositivo che se dovessimo acquistarlo per quelle tre caratteristiche sicuramente non lo acquisteremmo.

Sicuramente non lo avrete ancora capito ma stiamo parlando del Sony Xperia X

Andiamo a scoprirlo!!!

CONFEZIONE

Una delle cose più belle di uno smartphone è proprio la confezione di vendita. La scatola in cui troviamo il nostro Xperia X è di colore bianco ed è veramente scarna di elementi e scritte. Sulla parte frontale troviamo la scritta “Sony”  accompagnata da una “X” come sfondo. Sui lati non è presente nulla. L’unica parte in cui troviamo una scritta è quella frontale dove è presente il modello del nostro smartphone. Sicuramente Sony potrebbe fare delle confezioni un pò più carine.

CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

– smartphone
– cavo di ricarica MicroUSB
– istruzioni

Questo è il contenuto della nostra confezione, ovvero quella per le recensioni: nella scatola di vendita ufficiale troverete anche lo spinotto da muro con entrata USB e le cuffie.

SPECIFICHE TECNICHE

Display: 5”
Dimensioni: 143 X 69 X 7,7 mm
Peso: 152g
Ram: 3GB
Memoria: 64GB
Fotocamera posteriore: 23megapixel
Fotocamera anteriore: 13 megapixel

COSTRUZIONE ED ERGONOMIA

Il nostro Sony Xperia X esteticamente non mi ha colpito molto. La back cover, che è l’unica cosa piacevole, è fatta in metallo: al tatto è molto bella. Le dimensioni non sono per niente eccessive ovvero 143 X 69 X 7,7; altro punto forte è il peso: i 152g non lo rendono pesante.
La costruzione non m è piaciuta molto. Nella parte laterale troviamo il pulsante di accensione e spegnimento che funge anche come scanner biometrico per sbloccare il nostro dispositivo tramite l’impronta digitale; scorrendo più in basso troviamo il bilanciere del volume: questo a mio parere è posto troppo in basso e quindi è molto scomodo; proseguendo verso il basso troviamo il pulsante per avviare la fotocamera. Nel lato opposto troviamo solo ed esclusivamente il carrellino per la Nano Sim e la MicroSD.
Nella parte inferiore troviamo, invece, l’entrata MicroUSB mentre in quella superiore è presente il jack per le cuffie.

DISPLAY

Il display da 5” di tipo Triluminos con risoluzione FullHD è molto bello! Ho provato il telefono sotto la luce del sole e i colori si vedono molto bene. La luminosità automatica è molto buona e si adatta molto bene alle condizioni in cui ci troviamo. Come ormai in quasi tutti gli smartphone Android troviamo la possibilità di impostare alcune gesture come l’accensione dello schermo attraverso il doppio tap.

colori-sona colori2-sony

HARDWARE

Dal punto di vista hardware, Sony, ha deciso di mettere su questo dispositivo un processore Snapdragon 650 con esa-core con due core Cortex-A72 da 1,8GHz e quattro core Coertex-A53 da 1,4GHz prodotto da Qualcomm. Durante l’utilizzo quotidiano il nostro smartphone è piuttosto fluido. Abbiamo notato che le applicazioni sono abbastanza veloci nel caricamento. La connessione LTE e Wi-Fi, a mio parere, non è il massimo: in alcuni punti il telefono non prende benissimo e ci da alcuni problemi nella navigazione.

SOFTWARE

Il sistema operativo presente sull’Xperia X è Android 6.0 Marshmallow personalizzata da Sony. Possiamo “modificare” nel dettaglio il nostro dispositivo grazie alla possibilità di scegliere alcuni temi (“motivi”) e aggiungere alcuni widget. Ho apprezzato molto la possibilità di trasferire “automaticamente” alcuni dati da un dispositivo IOS.

FOTOCAMERA

Le fotografie sono belle ma non bellissime. Avendo provato anche il modello E5 posso dire che ho notato un netto miglioramento ma non sono ancora convinto sulla qualità delle fotocamere presenti sull’Xperia X. L’interfaccia è stata personalizzata da Sony che attraverso alcuni “movimenti” permette di attivare/disattivare alcune funzonalità.
La fotocamera posteriore è di 23 megapixel f/2.0 con sensore Exmor RS. La messa a fuoco è molto veloce. Quella anteriore è di 13 megapixel. Anche la qualità dei video non è il massimo: la risoluzione massima è FHD a 60fps.

foto1-xperia
Foto senza flash
foto2-xperia
Foto con flash

BATTERIA

Uno degli aspetti che non mi è piaciuto di questo dispositivo è proprio l’autonomia. La batteria è di 2620mAh. Con un uso quotidiano sono arrivato alle 5 del pomeriggio con circa il 10%. Sicuramente su questo punto di vista, il telefono, andrebbe migliorato..e non poco!

RECENSIONE

Abbiamo provato il modello X della serie Xperia prodotta da Sony e siamo rimasti abbastanza soddisfatti. Il telefono esteticamente non mi ha colpito molto. Personalmente il bilanciere del volume non lo avrei messo così in basso. A livello di prestazioni il telefono si è comportato molto bene. Le foto sono carine e i video anche. Dopo un’utilizzo intenso non ho notato un surriscaldamento. L’audio è molto buono.

spessore-xperia spessore2-xperia

PROVA DEL GIOCO

Abbiamo voluto provare a “cronometrare” in quanti secondi il famoso gioco di macchine, Real Racing 3, si aprisse. Abbiamo notato che si è caricato in 20 secondi: quindi non è assolutamente un risultato negativo

PREZZO

Il Sony Xperia X è disponibile online o negli store fisici. Potete acquistare questo smartphone sul sito ufficiale della Mediaworld al prezzo di 449 euro oppure su Amazon al prezzo di 343 euro

TELEFONO-XPERIA POSTERIORE-XPERIA