Nokia pianifica il ritorno nel settore mobile

0 5

Un anno dopo l’accordo per la vendita della sua divisione mobile a , un report indica come Nokia sta valutando un ritorno alla vendita di dispositivi mobili nel mercato.

Secondo Re/Code infatti, che cita due fonti anonime, Nokia ritornerà alla vendita di smartphone e cellulari nel 2016. Tuttavia, non aspettatevi la Nokia che molti di voi si ricordano per il successo che ha avuto durante gli anni ’90 e nel 2000. Il report ci dice infatti che Nokia spera di dare in licenza il design dei suoi dispositivi e il brand ad una compagnia che si prenda in carico la produzione, la distribuzione e la vendita.

La notizia di un potenziale ritorno al settore degli smartphone viene dopo circa un anno alla vendita della divisione mobile a Microsoft per circa 7 miliardi. Le due compagnie infatti finalizzarono l’accordo la scorsa primavera. Microsoft e Nokia sono stati a lungo partner nel settore mobile, con Nokia che produceva la sua linea Lumia per la piattaforma di Microsoft Windows Phone. 

Il report infine ci dice che sotto i termini del contratto stipulato con Microsoft, Nokia dovrà aspettare il 2016 per rimettere in vendita prodotti con il proprio logo.

Come non bastasse, la scorsa settimana Nokia ha confermato la volontà di acquisire la compagnia francese Alcatel-Lucent per circa 16.6 miliardi. L’accordo probabilmente verrà chiuso l’anno prossimo.

Come vi sembra l’idea di un potenziale ritorno di Nokia alla vendita di cellulari? Pensate che pur dando in licenzia marchio e dispositivi possa ritornare agli albori, o almeno alla qualità e affidabilità di un tempo? Fatecelo sapere nei commenti!

Potrebbe piacerti anche Altri di autore