Scopriamo insieme la differenza tra un modem e un router

0 16

Per molti un modem e un router sono la stessa cosa ma in realtà sono due dispositivi ben diversi che svolgono “lavori” diversi per una corretta connessione ad Internet.

In questo articolo vediamo la differenza tra questi due dispositivi, cosa fa l’uno e cosa fa l’altro. Inoltre vediamo come avviene il funzionamento tra i due. Router e modem in alcuni casi sono integrati in un unico dispositivo per questo molti non conoscono la differenza, ma comunque assolvono scopi differenti. Prima di vedere la differenza tra modem e router parliamo un attimo dell’Internet service provider.

L’Internet service provider, ISP, è una struttura commerciale o un’organizzazione che offre agli utenti, dietro la stipulazione di un contratto, servizi che riguardano Internet. Abbiamo essenzialmente due fasce di clientela che usufruiscono di un ISP:

  • le aziende, con sistemi di trasmissione avanzati, ADSL2+ o VDSL, oppure con fibra ottica fino all’utente;
  • i privati, ovvero tutti gli utenti privati con sistemi base come ADSL, ADSL2 salvo diversa richiesta dell’utente (ADSL2+).

Ovviamente i costi variamo in base alla clientela.

Cos’è un router e cosa fa

Il router è un dispositivo che ha la funzione di instradare i dati fra le reti. Il router permette di condividere l’accesso al web a tutti i dispositivi connessi. E’ il componente che permette ai dispositivi di dialogare tra loro. E’ il router ad occuparsi della sicurezza della nostra rete. Di solito i router domestici integrano anche un modulo Wi-Fi e creano e gestiscono una rete Wi-Fi alla quale connettersi. Sul retro del modem sono solitamente disponibili svariate porte.

Al router viene assegnato un indirizzo IP e grazie a quest’ultimo avviene lo scambio di dati tra server web e dispositivi locali. Il router, una volta ricevuti i dati, sarà in grado di inoltrarli correttamente ai vari utenti locali. Quindi col router non abbiamo un accesso diretto a Internet.

Scopriamo insieme la differenza tra un modem e un router

Cos’è un modem e cosa fa

Il modem è un apparecchio che connette il computer ad una linea telefonica, consentendo l’attivazione del servizio ADSL/Fibra. Il modem “si trova” tra il nostro PC e il Web, o meglio, si trova tra router e ISP. Il modem ha lo scopo di fornire accesso al web fornendo al router un indirizzo IP.

Il modem in base al contratto stipulato può fornire un servizio DSL, tecnologia satellitare, radio o ottica.

Scopriamo insieme la differenza tra un modem e un router

Se vogliamo dare una risposta secca alla domanda iniziale e cioè differnza tra modem e router possiamo dire che il router è un componente in grado di gestire la rete locale a cui appartiene, mentre il modem fornisce al router l’accesso al web facendo da tramite con l’ISP.

Qui sotto troviamo una tabella riassuntiva dove si vede cosa si intende per chiavi WEP, WPA, e WPA2 cioè quelle che permettono di autenticarsi e quindi connettersi ad una rete:

Scopriamo insieme la differenza tra un modem e un routerFonte

Potrebbe piacerti anche Altri di autore