Continuano i rumor su smartphone Samsung con display flessibili

Non si fermano le voci sull’uscita di smartphone Samsung con display flessibili quest’anno

Negli ultimi giorni si sta parlando molto del probabile arrivo dei primi smartphone con display pieghevole da parte di Samsung. Dopo anni di ricerca e sviluppo e un numero imprecisabile di brevetti,pare che arriveranno entro la fine dell’anno. I dispositivi, che potrebbero appartenere all’inedita gamma Galaxy X, dovrebbero essere presentati nel terzo trimestre. La notizia è stata confermata pure dal giornale sudcoreano Korea Herald. Secondo le fonti contattate dalla testata, Samsung pianificherebbe di immettere nel mercato 100.000 unità di telefoni pieghevoli. Il display, una volta spiegato, potrebbe essere usato come tablet, dalle dimensioni intorno ai 7 pollici. Un’idea decisamente pratica quando si vuole guardare un film/video o navigare in Rete on-the-go.

samsung-s8-images-1

L’unica questione che sarebbe rimasta da risolvere a Samsung, dicono sempre le fonti, è capire se ci siano effettivamente i presupposti per una commercializzazione con profitto. Prima di raggiungere una decisione definitiva, tuttavia, dovrà completarsi la riorganizzazione della dirigenza, che avviene di solito ogni mese di dicembre. Quest’anno, però, è stato rimandato a febbraio/marzo a causa degli strascichi dello scandalo politico della presidente Park Geun-hye. Interessante osservare che anche LG sarebbe pronta con i suoi smartphone pieghevoli. Le fonti del Korea Herald arrivano addirittura ad affermare che la tecnologia di LG sia più avanzata di quella di Samsung. LG potrebbe addirittura fornirla a produttori concorrenti, come Huawei e Apple.