Arriva l’app Cliccailneo per valutare la pericolosità dei vostri nei

Interessante app per tutelare la vostra salute

Quando vi guardate allo specchio prima di fare la doccia, controllate i vostri nei? Sapete che hanno forme diverse e alcuni sono innocui, altri indicano un tumore. Esistono nei frastagliati, irregolari, troppo chiari o troppo scuri. Ecco che per mettere un freno alle preoccupazioni arriva ‘Cliccailneo’, un’ app che permette di identificare i nei sospetti direttamente dal proprio smartphone. Come si usa questa innovativa applicazione? Basta scaricare l’app, fare una foto alle macchie o alle lesioni a rischio e inviare l’immagine all’esperto. Nel più breve tempo possibile invierà la risposta.

Cliccailneo è stata sperimentata nello studio condotto dal Centro studi Gised tra ottobre e febbraio scorso all’Agenzia di tutela della salute (Ats) di Bergamo. Infatti 211 dipendenti dell’Ats hanno provato il nuovo sistema mentre 213 hanno utilizzato strumenti di monitoraggio tradizionale. “Il livello di accuratezza è risultato equivalente – spiega l’Agenzia bergamasca – con un punto in più per la app. Chi l’ha utilizzata, ha risparmiato tempo e denaro”.

“Tra le malattie cutanee il melanoma è una delle cause principali di mortalità – spiega Mara Azzi, direttore generale Ats Bergamo – ma educazione e screening sono un mezzo importante di prevenzione e diagnosi precoce. Ecco la novità rivoluzionaria di Cliccailneo. Perchè permette una diagnosi precoce e una rapida valutazione da parte dello specialista, riducendo le liste d’attesa e indirizzando i pazienti più a rischio alla visita specialistica”. L’applicazione è disponibile sia per IOS che per Android ed è gratuita.