Apple in futuro svilupperà le proprie GPU per i nuovi iPhone

1 10

Apple ha deciso di giocare in casa producendo e sviluppando dei nuovi chip  grafici (GPU) per i futuri iPhone.

Imagination Technologies, la casa britannica che fornisce processori grafici PowerVR per iPhone e iPad, ha detto che Apple non sarà più sua cliente nel giro di due anni. In una dichiarazione, Imagination Technologies dice che Apple ha comunicato che sta “lavorando su un nuvo chip grafico indipendente al fine di controllare i suoi prodotti e riducendo il nuovo di componeti hardware forniti da terze parti”.

Lo sviluppo interno dei chip grafici è un duro colpo per Imagination Technologies, che basa su Apple per circa la metà del suo fatturato. Apple attualmente detiene oltre l’8 per cento della società; il Financial Times ha segnalato un anno fa, che Apple aveva avuto colloqui di acquisizione ma poi non si è trovato un accordo.

Se ciò che dice Imagination Technologies è vero, in futuro avremo un chip A-series con una CPU completamente progettata da Apple che sarà presente nell’iPhone del prossimo anno. Apple ha già trovato successo nel campo del design della CPU, con il processore Core ARM-based che spesso si è dimostrato più performante rispetto ai concorrenti.

Dalla dichiarazione:

“Apple non ha presentato alcuna prova a sostegno della sua affermazione secondo cui non sarà più necessaria la collaborazionecon Imagination Technologies, senza violare i brevetti di Imagination Technologies, la proprietà intellettuale e le informazioni riservate. Questa prova è stata richiesta da Imagination Technologies ma Apple ha rifiutato di fornirle.

Inoltre, Imagination Technologies ritiene che sarebbe estremamente difficile per la progettazione di una nuova architettura di GPU senza violare i suoi diritti di proprietà intellettuale, di conseguenza Imagination Technologies non accetta le affermazioni di Apple.”

Apple sta sviluppando le proprie GPU per i nuovi iPhone

Cos’è la GPU?

L’unità di elaborazione grafica è una tipologia di coprocessore che è specializzata nel rendering di immagini grafiche. Il suo utilizzo è come coprocessore della CPU e da alcuni anni viene anche utilizzata in generiche elaborazioni dati. Le GPU moderne, nonostante operiono a frequenze più basse delle CPU, sono molto più veloci rispetto alla CPU nell’eseguire i compiti in cui sono specializzate.

Sicuramente Apple avrà già in cantina un prototipo di GPU. Sarebbe un bel guadagno per Apple se riusciesse a costruire in casa le componenti hardware per i propri dispositivi. Non ci resta che aspettare l’evolversi della vicenda per avere delle conferme.

Fonte

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

  • Tech90

    Sicuramente Apple ci guadagnerà ma secondo me è una buona cosa per tutti così Apple potrà migliorare la GPU in base alle “esigenze” dei propri dispositivi