Apple aderisce al Wireless Power Consortium

0

La mossa della Mela equivale a scoprire le carte?

-

E’ notizia recente che Apple ha aderito al consorzio tecnologico internazionale, Wireless Power Consortium. Infatti da qualche giorno viene indicata come un membro ufficiale sul sito web dedicato. Vi starete chiedendo cosa sia. Ve lo spiego in due parole. Si tratta di un’organizzazione che è stata creata per promuovere la tecnologia di ricarica wireless Qi per i dispositivi elettronici di consumo. Quindi, la multinazionale della Mela ha scoperto le sue carte? Bè è comunque una mossa che strizza l’occhio alle voci recenti sulla possibile introduzione di una simile tecnologia nel prossimo iPhone 8. Per cui, forse le voci erano vere.

apple 848x480

Questa tecnologia è attualmente utilizzata da circa 200 aziende in più di mille prodotti. Tanto per fare un esempio, il caro Apple Watch utilizza una versione modificata di ricarica wireless. A livello tecnico, possiamo dire che questa tecnologia ha con sè i vantaggi della tecnologia di carica magnetica induttiva e quella a risonanza magnetica. L’adesione di Apple al WPC non vuol dire che Iphone 8 avrà sicuramente questa tecnologia, ma rappresenta un chiaro segno che l’azienda stia puntando verso questa direzione. Vedremo se la troveremo su Iphone 8 o su quali prodotti Apple.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore